lozano-2020-1.jpg

Pagelle NAPOLI-EMPOLI 3-2. LOZANO ancora top, LOBOTKA flop

Scritto da -

Meret 5.5: Sui gol di Bajrami può davvero poco. Ma non è che faccia il massimo per prenderli.
Di Lorenzo 6.5: Sfida da ex, con tanto di gol. In precedenza aveva dato una gran palla a Lozano. In fase offensiva si propone bene, meno bene in fase difensiva.
Rrahmani 6: Dopo il disastro di Udine, Gattuso gli ridà subito una chance. Al 13' si perde Olivieri in area. Altre distrazioni minori qui e là, ma per la sua testa passa il gol del 3-2 di Petagna.
Koulibaly 6.5: Torna in campo e vive la partita come un allenamento intenso in vista delle prossime gare. Test superato.
Ghoulam 5.5: Attiva Lozano in occasione del vantaggio. Tutto qui il contributo offensivo. In difesa balbetta parecchio.

Demme 6: Rimane l'interprete più veloce nei due di centrocampo. Corre ovunque, anche se non è una grande ispirazione per la fase offensiva.
Lobotka 5: Ha la valigia pronta e non fa nulla per farsi rimpiangere. In avvio perde un pallone pericoloso innescando la corsa di Ricci. Dorme in occasione del 2-2.

Politano 5.5: Tanto fumo (il che è un bene perché vuol dire che ci mette voglia), ma l'arrosto dov'è?
Elmas 5.5: Spesso si innamora del pallone e si capisce con due secondi di anticipo quello che vuole fare.
Lozano 7: Sfiora subito il gol in avvio, poi serve l'assist a Di Lorenzo e poi segna il 2-1. Anche nella ripresa fa il diavolo a quattro, arrivando a sfiorare il "golazo" su suggerimento di Insigne.
Petagna 6: Primo tempo flop, con pochi palloni che fa fatica a gestire bene. Nella ripresa ci mette più grinta, ma sul più bello cerca sempre di fare lavoro per gli altri anziché tirare con cattiveria. Solo su un pallone a un metro dalla porta "si convince" a tirare. E fa gol.

ENTRATI
Insigne 5.5: Tira in bocca a Furlan da 5 metri, poco dopo si divora un gol fatto sparando altro dal dischetto. Si innervosisce perchè non becca più la porta.
Zielinski 5.5: Venti minuti durante i quali non combina granché.
Fabian 6: Trova lo spazio per amrare il tiro e centra in pieno il palo. In fase difensiva viene messo in crisi dall'Empoli dei baby.
Bakayoko sv:
Llorente sv:

Gattuso 6: Cerca di ruotare il più possibile gli uomini, concedendo minuti a Koulibaly e un recupero psicologico a Rrahmani. Ineccepibili le scelte di fromazione, riguardo al modulo invece si sa come la pensiamo (da tempo).
Se sbagliano davanti alla porta non è colpa sua, se però l'Empoli dei baby ci spaventa tante volte e ci fa due gol, be' allora è colpa sua. Non è questa la partita per dare giudizi, perchè contava solo vincere, però i campanelli d'allarma titninnano da tempo.

img di Stefano Mastronardi


RISULTATI
15.01
Lazio
Roma
3 - 0
16.01
Sampdoria
Udinese
2 - 1
16.01
Bologna
Verona
1 - 0
16.01
Torino
Spezia
0 - 0
17.01
Crotone
Benevento
4 - 1
17.01
Sassuolo
Parma
1 - 1
17.01
NAPOLI
Fiorentina
6 - 0
17.01
Atalanta
Genoa
0 - 0
17.01
Inter
Juventus
-
18.01
Cagliari
Milan
-
CLASSIFICA
1
Milan
40
2
Inter
37
3
NAPOLI
34
4
Roma
34
5
Juventus
33
6
Atalanta
32
7
Lazio
31
8
Sassuolo
30
9
Verona
27
10
Sampdoria
23
11
Benevento
21
12
Bologna
20
13
Spezia
18
14
Fiorentina
18
15
Udinese
16
16
Genoa
15
17
Cagliari
14
18
Torino
13
19
Parma
13
20
Crotone
12
PROSSIMO TURNO
23.01
Juventus
Bologna
23.01
Lazio
Sassuolo
23.01
Fiorentina
Crotone
23.01
Milan
Atalanta
23.01
Genoa
Cagliari
23.01
Udinese
Inter
23.01
Benevento
Torino
23.01
Verona
NAPOLI
23.01
Roma
Spezia
23.01
Parma
Sampdoria