dilorenzo-2020-1.jpg

Pagelle JUVE-NAPOLI 2-1. Di Lorenzo su tutti, ottimo impatto di Osimhen

Scritto da -

Meret 6: Sui due gol può farci poco, nel primo tempo riceve un solo tiro nello spacchio, giusto tra le braccia. In avvio di ripresa compie un inutile prodigio su Chiesa (per offside).
Di Lorenzo 7: Macina chilometri su e giù, ma sul più bello - quando arriva davanti a Buffon - fallisce l'occasione. Al 66' grande chiusura su Ronaldo. Il migliore.
Koulibaly 5.5: Vorrebbe spaccare il mondo ma finisce per eccedere. Dopo un quarto d'ora va a fare un pressing solitario addirittura quasi sul portiere avversario, poco dopo prende un giallo nella metà campo avversaria. Nella ripresa non azzanna Dybala e lo lascia calciare.
Rrahmani 5: Bravo a chiudere su Chiesa dopo 8', però si perde Ronaldo sul gol. Un'altra indecisione in avvio di ripresa. Poi un'altra in seguito. Serata grigia.
Hysaj 4.5: Non sappiamo se Mario Rui avrebbe fatto meglio, ma di sicuro l'albanese fa malissimo. Tritato per un tempo, inutile nell'altro.

Demme 5.5: Corre tanto e tampona un po' qui e un po' lì, ma non brilla.
Fabian Ruiz 6: Gestisce bene i palloni e li fa viaggiare. Spreca un tiro da ottima posizione nel primo tempo, Buffon gliene respinge uno nella ripresa. Non è attento su Dybala in occasione del gol.

Lozano 5: Comincia offrendo un cioccolatino a Zielinski dopo 3'. Poi lo rivediamo solo quando commette fallo da rigore su Chiesa. Non riesce mai a sgusciare da Alex Sandro.
Zielinski 6.5: Un errore che pesa, quel tiro al 3'. Poi poco altro nel primo tempo, anche se subisce un fallo da rigore al 45'. Nella ripresa cresce tantissismo e diventa imprendibile.
Insigne 6.5: Quel rigore vale un punto... perché fino a quel momento sulla Juve dovevamo recuperarne 4, adesso potrebbero bastarne 3 (a patto di avere una differenza reti maggiore). Non si tira mai indietro, anche se sbaglia diversi cross che solitamente fa a occhi chiusi. Splendida la giocata che manda al bar De Ligt. Penalizzato dalla presenza di Hysaj come supporto.
Mertens 5: Invisibile.

ENTRATI
Politano 6: Molto più vivace di Lozano, anche se ogni tanto fa solo fumo e poco arrosto. Ma vivace.
Osimhen 6.5: Comincia bene e alla fine si procura anche un rigore. Finalmente lo vediamo difendere palla col corpo, e questo è un ottimo passo avanti.
Mario Rui sv:
Elmas sv:
Petagna sv:

ALLENATORE
Gattuso 5.5: La sfida tattica la vince Pirlo, che si inventa qualcosa di nuovo (il 4-4-2) sorprendendo gli azzurri, ma soprattutto evidenzia la scelta pessima di mettere Hysaj che viene tritato per tutto il primo tempo. Questi due fattori decidono la partita. I cambi gli danno ragione, le scelte iniziali (soprattutto Rrahmani, Hysaj, Lozano) no. Ma col senno di poi...

img di Stefano Mastronardi


RISULTATI
10.04
Parma
Milan
1 - 3
10.04
Spezia
Crotone
3 - 2
10.04
Udinese
Torino
0 - 1
11.04
Inter
Cagliari
1 - 0
11.04
Juventus
Genoa
3 - 1
11.04
Sampdoria
NAPOLI
0 - 2
11.04
Verona
Lazio
0 - 1
11.04
Roma
Bologna
1 - 0
11.04
Fiorentina
Atalanta
2 - 3
12.04
Benevento
Sassuolo
0 - 1
CLASSIFICA
1
Inter
74
2
Milan
63
3
Juventus
62
4
Atalanta
61
5
NAPOLI
59
6
Lazio
55
7
Roma
54
8
Sassuolo
43
9
Verona
41
10
Sampdoria
36
11
Bologna
34
12
Udinese
33
13
Genoa
32
14
Spezia
32
15
Fiorentina
30
16
Benevento
30
17
Torino
27
18
Cagliari
22
19
Parma
20
20
Crotone
15
PROSSIMO TURNO
18.04
Crotone
Udinese
18.04
Lazio
Benevento
18.04
Benevento
Spezia
18.04
Milan
Genoa
18.04
Cagliari
Parma
18.04
Sassuolo
Fiorentina
18.04
Atalanta
Juventus
18.04
Torino
Roma
18.04
Sampdoria
Verona
18.04
NAPOLI
Inter