cagliari-napoli-capannello-1.jpg

PAGELLE. Mertens manda al manicomio la difesa. Partitona di Zielinski e Hamsik. Sorpresa Strinic

Scritto da -

Da falso nove il belga fa il bello e il cattivo tempo. Ma il più bello non arriva: quella rovesciata acrobatica meritava maggiore fortuna
Reina 6.5: Il voto oltre la sufficienza non è tanto per come fa il portiere, visto che deve sporcarsi i guanti soltanto una volta. Però come libero fa una grande partita. Lanci lunghi precisissimi, palleggio con i compagni come se fosse un regista. Che numero uno!
Hysaj 7: Spinge tantissimo perchè trova campo aperto davanti a sé. E in difesa non commette errori e anzi fa qualche buona chiusura.
Chiriches 6.5: Sapete che Vlad non ci piace tantissimo, ma diamo a Cesare quel che è di Cesare: gara senza sbavature sia da centrale destro che sinistro.
Koulibaly 6.5: Perfetto finché non combina la sciocchezza del giorno: ovvero avanzare palla al piede, perdendola e rimediando l'ammonizione. Pure sfortunato perché si fa male.
Strinic 7: Forse è la nota più lieta del giorno, perché gioca bene sia in difesa che in appoggio. Magari l'evanescenza del Cagliari lo avvantaggia, però in vista dell'assenza di Ghoulam a gennaio avere uno Strinic così concentrato è un bene.
Zielinski 7.5: Non sbaglia quasi nulla. Il gol è solo una delle cose buone che fa il polacco, che un paio di volte manda al bar un nugolo di avversari che lo circondano per rubargli palla.
Jorginho 6.5: Lavoro di sostanza, anche se poco appariscente.
Hamsik 7.5: Gli levano la gioia di un gol già fatto, ma poi se la prende lo stesso poco dopo. Il capitano di quest'anno è la migliore versione che abbiamo mai visto a Napoli. Sontuoso.
PS: ma che rischio per quella reazione...
Callejon 7: Gli abbassiamo un po' il voto per qualche errore di troppo sotto porta. Però è sempre presente nelle azioni che contano.
Mertens 8: Stavolta da falso nove fa il bello e il cattivo tempo. Gol in tutte le salse, anche se il più bello non arriva: quella rovesciata acrobatica meritava miglior fortuna.
Insigne 7: Si ferma a tre la serie di reti consecutive in campionato. La traversa gli dice di no in occasione del raddoppio azzurro, ma fa calcio di alta classe. E in più va sottolineato che Lorenzo si fa anche un mazzo così in copertura.
ENTRATI
Albiol 6: Costretto a entrare per via dell'infortunio di Koulibaly, fa quello che deve in un pomeriggio assolutamente tranquillo.
Rog 6: Venti minuti circa, giusto per continuare il suo percorso di apprendimento.
Giaccherini sv:
ALLENATORE
Sarri 8: Il Napoli è uno spettacolo. Sarà anche vero che il Cagliari è stato deludentissimo, però se vedi una squadra che sullo 0-3 continua a pressare e ringhiare su ogni pallone vuol dire che il tecnico gli ha trasmesso le giuste motivazioni.

img di Stefano Mastronardi


  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo le lettere (case sensitive)
6 f 9 y 6 W
RISULTATI
18.01
Lazio
Sampdoria
5 - 1
18.01
Sassuolo
Torino
2 - 1
18.01
NAPOLI
Fiorentina
0 - 2
19.01
Milan
Udinese
3 - 2
19.01
Brescia
Cagliari
2 - 2
19.01
Bologna
Verona
1 - 1
19.01
Lecce
Inter
1 - 1
19.01
Genoa
Roma
1 - 3
19.01
Juventus
Parma
2 - 1
20.01
Atalanta
Spal
1 - 2
CLASSIFICA
1
Juventus
51
2
Inter
47
3
Lazio
45
4
Roma
38
5
Atalanta
35
6
Cagliari
30
7
Parma
28
8
Milan
28
9
Torino
27
10
Verona
26
11
NAPOLI
24
12
Bologna
24
13
Fiorentina
24
14
Udinese
24
15
Sassuolo
22
16
Sampdoria
19
17
Lecce
16
18
Spal
15
19
Brescia
15
20
Genoa
14
PROSSIMO TURNO
24.01
Brescia
Milan
25.01
Spal
Bologna
25.01
Fiorentina
Genoa
25.01
Torino
Atalanta
26.01
Inter
Cagliari
26.01
Verona
Lecce
26.01
Parma
Udinese
26.01
Sampdoria
Sassuolo
26.01
Roma
Lazio
26.01
NAPOLI
Juventus