hamsik-ghoulam-ounas.jpg

Hamsik parla di Ounas e Ghoulam: «Adam ha talento, Faouzi tra i migliori terzini al mondo»

Scritto da -

Marek Hamsik ha parlato alla stampa algerina dei suoi compagni Ounas e Ghoulam. Ecco le sue dichiarazioni
Il capitano del Napoli Marek Hamsik ha parlato ai colleghi algerini di Le Buteur che gli hanno chiesto di Adam Ounas. «E' un ragazzo ancora giovane, però nel corso del ritiro ha dimostrato di saper fare belle cose. Ha delle doti importanti, è veloce e tecnicamente valido, e sono i requisiti del calcio moderno. Di tempo ne avrà per mettere in mostra il suo talento».

«Qui a Napoli può crescere ancora. Quando lo vedi giocare, realizzi che davanti a sè ha un futuro radioso. E' veloce e molto tecnico. Consigli? Ognuno di noi ha la sua fortuna. Deve essere paziente, deve continuare a lavorare e saper cogliere le occasioni che gli capiteranno davanti».

Poi parla anche dell'altro algerino Ghoulam: «Siamo dispiaciuti per il suo infortunio, anche perché è arrivato quando era in gran forma. Lui ha dimostrato di essere uno dei migliori terzini al mondo. Lo aspettiamo e nel frattempo dobbiamo lottare anche senza di lui».

«Fare a meno di Ghoulam è dura perché ormai c'era una grande intesa, però Mario Rui è molto bravo e tra un po' si integrerà meglio. Serve pazienza per farlo adattare alla squadra perchè aveva giocato poco».

Si parla anche del Napoli in generale. «Al record i Maradona non ci penso, anche se sarebbe bellissimo raggiungerlo. Però la cosa più importante per me è che la squadra giochi bene ed ottenga buoni risultati in Serie A e Champions League».

«Sarri? Senza dubbio lui ci ha dato una nuova identità di gioco: sin dal suo arrivo, ci siamo allenati molto a partire dall'attacco. Siamo migliorati anno dopo anno. Quest'anno puntiamo al titolo, e proveremo a vincerlo fino alla fine della stagione».

«Scudetto? La competizione è dura. Tante squadre possono vincerlo. Però dobbiamo comunque mantenere positivi i nostri risultati, e continuare a lottare per ottenerne di altri».

«Cosa vuol dire Napoli? Dopo 10 anni è la mia seconda casa. Sono felice di essere qui. Vorrei tanto vincere un titolo quest'anno. Per Napoli ed i suoi tifosi che sono unici al mondo».


  Commenti (0) Inserisci un commento




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
9 c h 8 L 8
RISULTATI
09.12
Cagliari
Sampdoria
2 - 2
09.12
Juventus
Inter
0 - 0
10.12
Chievo
Roma
0 - 0
10.12
Napoli
Fiorentina
0 - 0
10.12
Spal
Hellas Verona
2 - 2
10.12
Udinese
Benevento
2 - 0
10.12
Sassuolo
Crotone
2 - 1
10.12
Milan
Bologna
2 - 1
11.12
Lazio
Torino
1 - 3
12.12
Genoa
Atalanta
-
CLASSIFICA
1
Inter
40
2
Napoli
39
3
Juventus
38
4
Roma
35
5
Lazio
32
6
Sampdoria
27
7
Milan
24
8
Torino
23
9
Fiorentina
22
10
Bologna
21
11
Chievo
21
12
Atalanta
20
13
Udinese
18
14
Cagliari
17
15
Sassuolo
14
16
Genoa
13
17
Crotone
12
18
Spal
11
19
Hellas Verona
10
20
Benevento
1
PROSSIMO TURNO
16.12
Inter
Udinese
16.12
Torino
Napoli
16.12
Roma
Cagliari
17.12
Hellas Verona
Milan
17.12
Bologna
Juventus
17.12
Fiorentina
Genoa
17.12
Sampdoria
Sassuolo
17.12
Crotone
Chievo
17.12
Benevento
Spal
17.12
Atalanta
Lazio