milik-mariani-denicola.jpg

Milik a Bergamo? Anche il Dott.De Nicola conferma che non accadrà

Scritto da -

Il Medico del Napoli conferma che ci vorrà qualche settimana per rivedere Milik e Ghoulam tra i convocati
Appena ieri vi avevamo detto che, contrariamente ad alcune voci che circolavano, non era possibile immaginare una convocazione di Milik a Bergamo. Il medico social del Napoli, Alfonso De Nicola, conferma a Canale 21 che avevamo ragione: «Milik e Ghoulam? Sono infortuni molto lunghi. La prossima settimana faremo visite di controllo».

«Ghoulam era molto avanti nella riabilitazione. Il professor Mariani, l'ultima volta che siamo andati, circa un mese fa, ci ha detto che voleva rivederli a metà gennaio per poi stabilire se potevamo stoppare la fase di recupero per far integrare i ragazzi col gruppo, iniziando a fare vere partitine e poi quella a tutto campo che darà l'ok per l'utilizzo dei due calciatori. Entro martedì-mercoledì faremo il punto della situazione con tutti e due. Se le cose andranno bene e se il professor Mariani darà l'ok, potranno tornare ad allenarsi, poi starà a Sarri decidere quando utilizzarli».



  Commenti (0) Inserisci un commento




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
3 t 6 w 7 y
RISULTATI
21.01
Atalanta
Napoli
-
21.01
Cagliari
Milan
-
21.01
Bologna
Benevento
-
21.01
Lazio
Chievo
-
21.01
Udinese
Spal
-
21.01
Sampdoria
Fiorentina
-
21.01
Hellas Verona
Crotone
-
21.01
Sassuolo
Torino
-
21.01
Inter
Roma
-
22.01
Juventus
Genoa
-
CLASSIFICA
1
Napoli
51
2
Juventus
50
3
Inter
42
4
Lazio
40
5
Roma
39
6
Sampdoria
30
7
Atalanta
30
8
Fiorentina
28
9
Udinese
28
10
Torino
28
11
Milan
28
12
Bologna
24
13
Chievo
22
14
Genoa
21
15
Sassuolo
21
16
Cagliari
20
17
Spal
15
18
Crotone
15
19
Hellas Verona
13
20
Benevento
7
PROSSIMO TURNO
27.01
Sassuolo
Atalanta
27.01
Chievo
Juventus
28.01
Spal
Inter
28.01
Genoa
Udinese
28.01
Torino
Benevento
28.01
Napoli
Bologna
28.01
Crotone
Cagliari
28.01
Fiorentina
Hellas Verona
28.01
Milan
Lazio
28.01
Roma
Sampdoria