koulibaly-2017-2.jpg

Koulibaly: «Nessun rimorso. Se non puoi vincere almeno non devi prenderle»

Scritto da -

Kalidou Koulibaly ha parlato dopo il match pareggiato 0-0 con l'Inter. Ecco le sue dichiarazioni
Il difensore azzurro Kalidou Koulibaly ha parlato dopo il pareggio contro l'Inter. «Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile e volevamo vincere, però comunque è stato importante non prendere gol ed uscire almeno con un pareggio. Non possiamo avere rimorsi. Forse potevamo fare di più per far gol. Però nel calcio è difficile vincere tutte le partite, abbiamo giocato contro due squadre forti come Roma ed Inter».

«Dobbiamo guardare il nostro cammino e la nostra strada, senza guardare agli altri. Comunque oggi abbiamo fatto una bella prestazione, così come era successo contro la Roma anche se abbiamo presto quattro gol. Ci dispiace non aver vinto ma siamo sulla buona strada».

«Scudetto? Si, è tutto aperto ma dobbiamo guardare al nostro, dipende da noi. Dobbiamo continuare a lavorare e vincere le partite, dobbiamo continuare e non abbassare la testa, la prossima in casa sarà molto importante. Da domani lavoreremo per preparare la sfida contro il Genoa».



  Commenti (0) Inserisci un commento




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi la prima e l'ultima lettera (case sensitive)
M 4 C 7 T 2
RISULTATI
07.12
Juventus
Inter
1 - 0
08.12
NAPOLI
Frosinone
4 - 0
08.12
Cagliari
Roma
2 - 2
08.12
Lazio
Sampdoria
2 - 2
09.12
Sassuolo
Fiorentina
3 - 3
09.12
Empoli
Bologna
2 - 1
09.12
Udinese
Atalanta
1 - 3
09.12
Parma
Chievo
1 - 1
09.12
Genoa
Sampdoria
1 - 1
09.12
Milan
Torino
0 - 0
CLASSIFICA
1
Juventus
43
2
NAPOLI
35
3
Inter
29
4
Milan
26
5
Lazio
25
6
Torino
22
7
Atalanta
21
8
Roma
21
9
Sampdoria
21
10
Sassuolo
21
11
Parma
21
12
Fiorentina
19
13
Cagliari
17
14
Empoli
16
15
Genoa
16
16
Spal
14
17
Udinese
13
18
Bologna
11
19
Frosinone
8
20
Chievo
3
PROSSIMO TURNO
15.12
Inter
Udinese
15.12
Torino
Juventus
16.12
Spal
Chievo
16.12
Fiorentina
Empoli
16.12
Sampdoria
Parma
16.12
Frosinone
Sassuolo
16.12
Cagliari
NAPOLI
16.12
Roma
Genoa
17.12
Atalanta
Lazio
18.12
Bologna
Milan