napoli-samp-111-2016.jpg

I gol rilanciano Gabbiadini: scatta l'asta europea, il Napoli torna a sperare che siano 25 milioni

Scritto da -

Ma il bomber potrebbe rimanere se nessuno saprà offrire almeno quei 20 milioni richiesti da De Laurentiis
La spinta al rialzo delle sue quotazioni l'ha data proprio Manolo Gabbiadini. I suoi gol sono un assist per il Napoli, che adesso può mettere in vetrina un attaccante che ha segnato due gol negli ultimi due spezzoni di partita. Tanta roba.
Se prima dell'estate il club azzurro disse di no a 25 milioni (e forse più) per cedere l'attaccante di Calcinate, adesso raggiungere di nuovo quella cifra sembra di nuovo possibile.

Il Wolfsburg, che si è più volte interessato all'attaccante, sperava di poter chiudere sotto i 20 o addirittura ottenere solo il prestito. I gol di Gabbiadini hanno però mandato all'aria i piani del club della Volkswagen. Se vuole riaccendere il motore della trattativa, adesso deve sganciare almeno 20 milioni. E forse manco basteranno...

Nel frattempo infatti si fanno vivi con insistenza anche dalla Premier (ma ci sono pure gli altri tedeschi dello Schalcke).

Southampton e Stoke City si sono fatti avanti già da diverse settimane, specialmente i primi che hanno il peggior reparto offensivo della Premier e quindi sono alla disperata ricerca di una punta. L'offerta però è ancora distante dalle richieste del Napoli.
Secondo CorSport in fila s'è inserito pure il Leicester di Ranieri, che già lo scorso anno fece la spesa a Napoli prendendo Inler. Voce comunque che al momento non trova alcuna conferma. Anche il West Bromwich ha fatto qualche sondaggio.

Finora però nessuno è riuscito a convincere il Napoli a dare via Gabbiadini. Anche se resta improbabile la sua permanenza in azzurro, così accadrà se nessuno saprà offrire almeno quei 20 milioni richiesti da De Laurentiis.


  Commenti (0) Inserisci un commento




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
3 E 9 U 9 Q
RISULTATI
14.09
Fiorentina
Juventus
0 - 0
14.09
NAPOLI
Sampdoria
2 - 0
14.09
Inter
Udinese
1 - 0
15.09
Genoa
Atalanta
1 - 2
15.09
Parma
Cagliari
1 - 3
15.09
Spal
Lazio
2 - 1
15.09
Brescia
Bologna
3 - 4
15.09
Roma
Sassuolo
4 - 2
15.09
Verona
Milan
0 - 1
16.09
Torino
Lecce
1 - 2
CLASSIFICA
1
Inter
9
2
Bologna
7
3
Juventus
7
4
NAPOLI
6
5
Atalanta
6
6
Torino
6
7
Milan
6
8
Roma
5
9
Lazio
4
10
Genoa
4
11
Verona
4
12
Sassuolo
3
13
Cagliari
3
14
Spal
3
15
Parma
3
16
Brescia
3
17
Udinese
3
18
Lecce
3
19
Fiorentina
1
20
Sampdoria
0
PROSSIMO TURNO
20.09
Cagliari
Genoa
21.09
Udinese
Brescia
21.09
Juventus
Verona
21.09
Milan
Inter
22.09
Sassuolo
Spal
22.09
Bologna
Roma
22.09
Lecce
NAPOLI
22.09
Sampdoria
Torino
22.09
Atalanta
Fiorentina
22.09
Lazio
Parma