castelvolturno-1.jpg

Il Napoli s'è allenato stamattina. Hamsik assente giustificato, questo conferma che la Cina non è faccenda chiusa

Scritto da -

Il capitano non ha preso parte alla seduta di allenamento odierna. Questo dimostra che l'affare Dalian non è chiuso del tutto
Il Napoli ha svolto una seduta mattutina di allenamento al Centro Tecnico, dove gli azzurri preparano la trasferta del Franchi di sabato (ore 18) per l'anticipo della 23esima giornata di Serie A.

La squadra ha svolto riscaldamento a secco in avvio. Di seguito partitina con le porte piccole. Successivamente lavoro tecnico tattico. Chiusura con partitina a campo ridotto.

Marek Hamsik non ha preso parte all'allenamento, dopo il vortice di emozioni e situazioni vissuto ieri. Il Napoli ritiene chiuso il discorso cessione, ma solo formalmente. In realtà non è chiuso assolutamente nulla, e il fatto che al capitano sia stato concesso di non allenarsi conferma che gli eventi possono ancora cambiare.
Se fosse stata una chiusura definitiva infatti, non c'è dubbio che Hamsik sarebbe immediatamente rientrato in gruppo in pianta stabile, in vista della sfida di dopodomani.

La verità è che il Napoli ha lasciato una porta aperta al Dalian, ma solo nel caso in cui verranno risepttati i patti già sanciti giorni fa.





  Commenti (0) Inserisci un commento




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
j 2 X 6 w 4
RISULTATI
20.04
Parma
Milan
1 - 1
20.04
Udinese
Sassuolo
1 - 1
20.04
Empoli
Spal
2 - 4
20.04
Lazio
Chievo
1 - 2
20.04
Cagliari
Frosinone
1 - 0
20.04
Bologna
Sampdoria
3 - 0
20.04
Genoa
Torino
0 - 1
20.04
Juventus
Fiorentina
2 - 1
20.04
Inter
Roma
1 - 1
22.04
NAPOLI
Atalanta
1 - 2
CLASSIFICA
1
Juventus
87
2
NAPOLI
67
3
Inter
61
4
Atalanta
56
5
Milan
56
6
Roma
55
7
Torino
53
8
Lazio
52
9
Sampdoria
48
10
Fiorentina
40
11
Cagliari
40
12
Sassuolo
38
13
Spal
38
14
Parma
36
15
Bologna
34
16
Genoa
34
17
Udinese
33
18
Empoli
29
19
Frosinone
23
20
Chievo
14
PROSSIMO TURNO
27.04
Inter
Juventus
28.04
Fiorentina
Sassuolo
28.04
Frosinone
NAPOLI
28.04
Bologna
Empoli
28.04
Chievo
Parma
28.04
Spal
Genoa
28.04
Atalanta
Udinese
28.04
Torino
Milan
28.04
Sampdoria
Lazio
28.04
Roma
Cagliari