allan-2018-3.jpg

Allan: «Mi spiace per l'errore, bisogna sempre essere concentrati. Chelsea ai quarti? Tutti sono avversari tosti»

Scritto da -

Il centrocampista brasiliano del Napoli ha parlato dopo il 3-1 contro il Salisburgo. Ecco le sue dichiarazioni
Il centrocampista brasiliano Allan ha parlato dopo la sconfitta di Salisburgo. «Siamo contenti della qualificazione, però siamo calati troppo nella ripresa e non abbiamo giocato. Purtroppo si sono rimessi in partita sul mio errore e mi dispiace, sappiamo bene che dobbiamo fare ancora meglio per andare avanti. Siamo felici per il passaggio del turno, ma questo non deve essere un punto di arrivo ma di partenza».

Sfida col Chelsea di Sarri. «Non possiamo scegliere, sono tutte difficili ma servirà il massimo contro chiunque».

Sulla sua crescita negli ultimi anni. «Sono i frutti di un lavoro di tutti i giorni, e penso che ho ancora margini di crecita e cerco di migliorare ogni giorno. Non devo fare errori come quello di oggi, devo essere più concentrato. La partita era finita e purtroppo ho sbagliato: speriamo che sia capitato oggi con questo vantaggio e che non succeda di nuovo».


  Commenti (0) Inserisci un commento




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi il primo e l'ultimo numero
9 M C 5 k 7
RISULTATI
18.05
Udinese
Spal
3 - 2
18.05
Genoa
Cagliari
1 - 1
18.05
Sassuolo
Roma
0 - 0
19.05
Chievo
Sampdoria
0 - 0
19.05
Parma
Fiorentina
1 - 0
19.05
Empoli
Torino
4 - 1
19.05
Juventus
Atalanta
1 - 1
19.05
Milan
Frosinone
2 - 0
19.05
NAPOLI
Inter
4 - 1
20.05
Lazio
Bologna
3 - 3
CLASSIFICA
1
Juventus
90
2
NAPOLI
79
3
Atalanta
66
4
Inter
66
5
Milan
65
6
Roma
63
7
Torino
60
8
Lazio
59
9
Sampdoria
50
10
Sassuolo
43
11
Spal
42
12
Bologna
41
13
Cagliari
41
14
Parma
41
15
Fiorentina
40
16
Udinese
40
17
Empoli
38
18
Genoa
37
19
Frosinone
24
20
Chievo
16
PROSSIMO TURNO
25.05
Frosinone
Chievo
25.05
Bologna
NAPOLI
26.05
Torino
Lazio
26.05
Sampdoria
Juventus
26.05
Fiorentina
Genoa
26.05
Cagliari
Udinese
26.05
Spal
Milan
26.05
Atalanta
Sassuolo
26.05
Roma
Parma
26.05
Inter
Empoli