delaurentiis_sky.jpg

De Laurentiis: «La Juventus si è fatta lo stadio? Sì, ma 75mln li ha avuti da SportFive! Tifo sano nelle curve? Lì spacciano pure»

Scritto da -

Il presidente ha partecipato a un confronto nella redazione del Corriere dello Sport. Ecco le sue dichiarazioni
Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, ha partecipato a un confronto sulla crisi del calcio italiano, che si svolge nella redazione del Corriere dello Sport (tra gli altri erano presenti anche il CT dell'Italia Roberto Mancini, il capo degli arbitri Nicchi e Nicola Rizzoli, designatore della CAN A).

Ecco le parole del presidente del Napoli.
«Il nostro calcio è pieno di tattica, in Champions con City-Tottenham eravamo tutti eccitatissimi: la Juventus ha 13 punti sul Napoli, noi abbiamo 10 punti sull'Inter e 14 su Inter e Roma. Vuol dire che c'è qualcosa che non funziona. Magari non funziona il fatto di consentire ai club di spendere più di quanto si fattura... noi non abbiamo debiti con le banche. Come si possono far partire i campionati con chi si indebita?»

«Il calcio sta cambiando, non capite che i ragazzini di 10-20 anni preferiscono le piattaforme per giocare agli sparatutto... Ad esempio mio nipote sta nella migliore scuola calcio romana, ma quando gioca il Napoli resiste solo dieci minuti e poi gioca a Fortnite. Il nostro spettacolo non è più per giovanissimi, ma per vecchi. Dobbiamo porci il problema di come ripensare al calcio per darlo ai giovani. Noi ci soffermiamo al 90% sullo stadio reale ed ignoriamo lo stadio virtuale che è un grandissimo supporto economico per la crescita dei club anche a livello internazionale. Due anni fa chiesi alla Nielsen (società di indagine di mercato, ndr) un incarico per sapere quanti tifosi abbiamo del Napoli sparsi per il mondo. Mi dissero che questo calcolo non potevano farlo in Asia, ma solo in Occidente son venuti fuori 40 milioni di tifosi azzurri. A quel punto la Juventus ne avrà 150 milioni... come mai perchè noi non consideriamo anche queste come fonti di energia economica ed anche di sport. Io sono più concreto e risulto sempre antipatico ed ostico».

«Lo stadio della Juve non è costato 125 milioni, ma solo 50 perché il club bianconero ha avuto 75 milioni gratuitamente da SportFive (che in cambio ha avuto il diritto di gestire in esclusiva gli spazi pubblicitari, parte dei palchi e dei posti vip, ndr). Poi vogliamo anche aggiungere il potere della famiglia Agnelli sul Piemonte e Torino? Hanno fatto in modo da aumentare i loro investimenti, e nonostante questo hanno chiesto un fondo da 170 milioni di euro. Noi invece per le Universiadi abbiamo ottenuto dalla Regione 25 milioni, e comunque ho preteso di far parte del comitato per capire come sarebbero stati spesi e non dirottati altrove. Stiamo andando avanti, vedremo un San Paolo rivoltato con le Universiadi. Ho intenzione di investire altri soldi nel San Paolo, la convenzione nuova ce ne darà la possibilità».

«Il calcio italiano è dietro quello inglese perché loro hanno avuto la Thatcher che è una santa. Il calcio inglese esiste perchè sono stati fatti stadi all'avanguardia, da noi invece i vari ministri degli interni si sono nascosti per 20 anni. Non vedono che nei nostri stadi si spaccia cocaina? Tifo sano nelle curve? Quello sano non ci può entrare perché viene messo in minoranza. Dodici anni fa ho fatto arrestare 33 persone. Renzi ed Alfano fecero un regolamento innovativo: nel 2014 si poteva daspare anche chi aveva fatto determinati reati negli ultimi cinque anni, però poi i Questori si cacano sotto di daspare. Gli steward? Alcuni sono accazzimmati con la malavita».



  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
4 Z 3 u 4 b
RISULTATI
29.02
Lazio
Bologna
2 - 0
29.02
NAPOLI
Torino
2 - 1
01.03
Lecce
Atalanta
2 - 7
01.03
Cagliari
Roma
3 - 4
08.03
Parma
Spal
0 - 1
08.03
Milan
Genoa
1 - 2
08.03
Sampdoria
Verona
2 - 1
08.03
Udinese
Fiorentina
0 - 0
08.03
Juventus
Inter
2 - 0
09.03
Sassuolo
Brescia
3 - 0
CLASSIFICA
1
Juventus
63
2
Lazio
62
3
Inter
54
4
Atalanta
48
5
Roma
45
6
NAPOLI
39
7
Milan
36
8
Verona
35
9
Parma
35
10
Bologna
34
11
Sassuolo
32
12
Cagliari
32
13
Fiorentina
30
14
Udinese
28
15
Torino
27
16
Sampdoria
26
17
Genoa
25
18
Lecce
25
19
Spal
18
20
Brescia
16
PROSSIMO TURNO
08.03
Genoa
Parma
08.03
Inter
Sassuolo
08.03
Bologna
Juventus
08.03
Lecce
Milan
08.03
Fiorentina
Brescia
08.03
Torino
Udinese
08.03
Atalanta
Lazio
08.03
Verona
NAPOLI
08.03
Spal
Cagliari
08.03
Roma
Sampdoria