delaurentiis-intervista-2.jpg

De Laurentiis: «Mercato? In alcuni ruoli ci servono giovani, in altri più esperti. Quagliarella? Non dipende solo da me»

Scritto da -

Il presidente ha concesso una lunga intervista a Radio KissKiss. Ecco le sue dichiarazioni
Il presidente Aurelio De Laurentiis è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli.
«Festeggiare il compleanno regalandomi lo scudetto? L'anno prossimo il 24 maggio sarà proprio all'ultima di campionato. Sarebbe un'unica e fortissima emozione, il coronamento di quello che stiamo facendo... ma anche la Champions non sarebbe male».

Su Ancelotti. «Ha un contratto triennale dove solo il Calcio Napoli ha la possibilità di recedere, pagando una penale. Sono sempre stato innamorato di Carlo, ma siccome nella vita ci si sbaglia ogni tanto, mi sono creato sta clausola per uscire da questa situazioni nel caso mi accorgessi di aver sbagliato».

Sul mercato. «Non abbiamo ancora comprato nessuno. Abbiamo 36-37 giocatori e dobbiamo verificare loro dove andranno, prima di poter dire di avere le idee chiare. Per ogni ruolo da coprire sul mercato abbiamo 6-8-10 scelte. Sgombriamo il campo da equivoci una volta per tutte: ci sono alcuni ruoli dove ho bisogno di gente giovane e altri dove può servire una certa età. L'esperienza di uno maturo è maggiore e si carica sulle spalle le responsabilità. Abbiamo un attacco formidabile e spaventoso: immaginate se un terzo dei pali che abbiamo preso fosse andato dentro... Si fa presto a dire che non sono capaci, magari ci vuole uno lì in mezzo con una certa esperienza».

Quagliarella. «Un ritorno romantico, anche questo ultimo campionato che ha fatto è 'quagliarellesco'. Gli darei un posto d'onore nel Napoli, poi bisogna capire con l'allenatore che ha l'ultima parola in merito. Perciò amo gli allenatori che conoscono i calciatori, perché si prendono la responsabilità di suggestioni e suggerimenti. Nel caso di Quagliarella dipende solo da lui: per l'età che ha credo sarebbe felice di fare qualche partita e non tutte le partite. Forse potrebbe durare più anni in questo modo ed usurarsi di meno».

De Rossi. «Mi piace assolutamente, credo diventerà un bravissimo allenatore e fossi in lui non ci penserei due volte, piuttosto che andare in America io comincerei a fare l'allenatore. Il suo papà è uno straordinario uomo di calcio e ha fatto risultati strepitosi con la Primavera».

Castagne. «Se mi piacciono le Castagne? (ride, ndr). Possono stare sia a destra che a sinistra (ride ancora, ndr)».

Trippier. «La Tripp...a la adoro perchè quella napoletana è in bianco e non con il pomodoro come le altre. La trippier londinese? Ci dobbiamo pensare su quella. Ad di là di alcune specificità in altre posizioni io preferisco dei giovani».

«Una Lozano di maiale? Ci starebbe bene se non fosse alimentato con le ghiande di Mino Raiola».



Icardi. «Penso a Wanda Nara... c'era un film di una comicità assoluta che si chiamava "un pesce di nome Wanda", però si sposava molto con lo stile inglese, meno con lo stile italiano».

«Sarri alla Juve? Dipende da lui, è maggiorenne. Uscito da casa nostra noi non possiamo che augurargli successo. Tiferò per la sua squadra in finale a Baku, sarei felicissimo. Se venisse alla Juve sarebbe divertentissimo, ci sarebbe ancora più gusto».

Sul San Paolo. «Chiederò di giocare fuori casa la prima per dare modo di completare i lavori perché ci saranno interventi anche agli spogliatoi della squadra. Ieri abbiamo fatto un sopralluogo, il costruttore mi ha chiesto se si potevano fare due fuori, ma già sarà difficile farne una fuori».


  Commenti (0) Inserisci un commento




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
6 Z 6 q 5 V
RISULTATI
14.09
Fiorentina
Juventus
0 - 0
14.09
NAPOLI
Sampdoria
2 - 0
14.09
Inter
Udinese
1 - 0
15.09
Genoa
Atalanta
1 - 2
15.09
Parma
Cagliari
1 - 3
15.09
Spal
Lazio
2 - 1
15.09
Brescia
Bologna
3 - 4
15.09
Roma
Sassuolo
4 - 2
15.09
Verona
Milan
0 - 1
16.09
Torino
Lecce
1 - 2
CLASSIFICA
1
Inter
9
2
Bologna
7
3
Juventus
7
4
NAPOLI
6
5
Atalanta
6
6
Torino
6
7
Milan
6
8
Roma
5
9
Lazio
4
10
Genoa
4
11
Verona
4
12
Sassuolo
3
13
Cagliari
3
14
Spal
3
15
Parma
3
16
Brescia
3
17
Udinese
3
18
Lecce
3
19
Fiorentina
1
20
Sampdoria
0
PROSSIMO TURNO
20.09
Cagliari
Genoa
21.09
Udinese
Brescia
21.09
Juventus
Verona
21.09
Milan
Inter
22.09
Sassuolo
Spal
22.09
Bologna
Roma
22.09
Lecce
NAPOLI
22.09
Sampdoria
Torino
22.09
Atalanta
Fiorentina
22.09
Lazio
Parma