james-rodriguez-colombia-2019.jpg

Napoli-James Rodriguez, la strada è dura ma si prova a dialogare con Real Madrid e Adidas

Scritto da -

L'operazione per arrivare al colombiano rimane molto complicata, ma ADL vuole accontentare Ancelotti
E' il nome di James Rodriguez quello che sta catalizzando le attenzioni del Napoli. Più di Lozano, altro nome in orbita azzurra per l'attacco. Quest'ultimo costa più o meno lo stesso prezzo, è più giovane (23 anni contro 28) e ha un ingaggio molto più abbordabile. Ma a favore del colombiano di proprietà del Real Madrid giocano alcuni fattori.

Anzitutto il legame professionale con Ancelotti. James lo conosce benissimo, ed entrambi sanno quello che uno vuole dall'altro.
In secondo luogo l'esperienza del colombiano (che Lozano non può ancora vantare), che ha giocato negli ultimi anni nel Real Madrid e nel Bayern, maglie importanti che ti abituano a giocare con pressioni enormi e per traguardi che a molti fanno tremare le gambe.

E poi c'è proprio il prezzo. Real e PSV più o meno chiedono la stessa cifra, sui 40-45 milioni. Ma nel caso di James Rodriguez si può lavorare ai fianchi il Real per trovare una intesa più conveniente, cosa che difficilmente può accadere con il PSV.

Quel che è sicuro è che il Real Madrid vuole venderlo, e adesso. Magari prevedendo un prezzo da spalmare in diverse tranche, oppure cedendolo in prestito con obbligo di riscatto.
Mendes sta lavorando per questo, facendo leva anche sulla volontà del ragazzo che tornerebbe di corsa a lavorare con Ancelotti.

Occhio però, da qui a dire che l'affare possa mettersi in discesa ne passa. Anzi la strada rimane molto ardua, anche perché c'è di mezzo una CopaAmerica che potrebbe attirare altri club di prima fascia sul giocatore, e poi c'è da lavorare anche sulla limatura dell'ingaggio (parliamo di cifre da 8 milioni a salire).
Il Napoli infatti dovrebbe imbastire un discorso anche con Adidas, sponsor tecnico individuale di James, e convincerla a sostenerne una parte in prospettiva di un eventuale maggior ritorno economico qualora il colombiano si rilanciasse in maglia azzurra.


  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
2 n y 7 p 1
RISULTATI
29.02
Lazio
Bologna
2 - 0
29.02
NAPOLI
Torino
2 - 1
01.03
Lecce
Atalanta
2 - 7
01.03
Cagliari
Roma
3 - 4
08.03
Parma
Spal
0 - 1
08.03
Milan
Genoa
1 - 2
08.03
Sampdoria
Verona
2 - 1
08.03
Udinese
Fiorentina
0 - 0
08.03
Juventus
Inter
2 - 0
09.03
Sassuolo
Brescia
3 - 0
CLASSIFICA
1
Juventus
63
2
Lazio
62
3
Inter
54
4
Atalanta
48
5
Roma
45
6
NAPOLI
39
7
Milan
36
8
Verona
35
9
Parma
35
10
Bologna
34
11
Sassuolo
32
12
Cagliari
32
13
Fiorentina
30
14
Udinese
28
15
Torino
27
16
Sampdoria
26
17
Genoa
25
18
Lecce
25
19
Spal
18
20
Brescia
16
PROSSIMO TURNO
08.03
Genoa
Parma
08.03
Inter
Sassuolo
08.03
Bologna
Juventus
08.03
Lecce
Milan
08.03
Fiorentina
Brescia
08.03
Torino
Udinese
08.03
Atalanta
Lazio
08.03
Verona
NAPOLI
08.03
Spal
Cagliari
08.03
Roma
Sampdoria