lozano-psv-2019-2.jpg

LOZANO-NAPOLI, si fa. Accordo raggiunto con Raiola, manca poco per l'ufficializzazione

Scritto da -

Summit con Raiola dall'esito positivo, intanto l'infortunio del messicano è risultato di lieve entità
Il Napoli e Lozano si diranno sì a breve, forse entro le prossime 24-36 ore. L'infortunio subito dal messicano nel match di ieri in Eredivisie non è nulla di serio. Gli esami strumentali infatti hanno escluso escluso lesioni, soltanto un trauma contusivo. Pochi giorni di riposo (anche per questo non si accelera più di tanto) e sarà pronto per tornare ad allenarsi. Quando accadrà, dovrebbe farlo con la maglia azzurra.

La dirigenza partenopea è stata in contatto costante con Mino Raiola, il suo agente, nelle ultime 24 ore. Poi c'è stato un incontro all'Hotel Vesuvio, che è servito a raggiungere l'intesa definitiva (rimangono solo da limare alcuni aspetti relativi a modalità di pagamento e diritti d'immagine). Quindi l'agente di Lozano si è imbarcato nuovamente a Capodichino lasciando la città.

Il 24enne esterno d'attacco messicano, verrà pagato poco più di 40 milioni al Psv (il 20% è destinato al Pachuca, squadra che vendette Lozano al PSV). Per il giocatore è pronto un quinquennale da 4 milioni più bonus a stagione.


  Commenti (0) Inserisci un commento




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
6 K H 8 a 3
RISULTATI
04.10
Brescia
Sassuolo
-
05.10
Spal
Parma
1 - 0
05.10
Verona
Sampdoria
2 - 0
05.10
Genoa
Milan
1 - 2
06.10
Fiorentina
Udinese
1 - 0
06.10
Bologna
Lazio
2 - 2
06.10
Roma
Cagliari
1 - 1
06.10
Atalanta
Lecce
3 - 1
06.10
Torino
NAPOLI
0 - 0
06.10
Inter
Juventus
1 - 2
CLASSIFICA
1
Juventus
19
2
Inter
18
3
Atalanta
16
4
NAPOLI
13
5
Roma
12
6
Lazio
11
7
Cagliari
11
8
Fiorentina
11
9
Torino
10
10
Verona
9
11
Bologna
9
12
Parma
9
13
Milan
9
14
Udinese
7
15
Sassuolo
6
16
Brescia
6
17
Spal
6
18
Lecce
6
19
Genoa
5
20
Sampdoria
3
PROSSIMO TURNO
19.10
Lazio
Atalanta
19.10
NAPOLI
Verona
19.10
Juventus
Bologna
20.10
Sassuolo
Inter
20.10
Udinese
Torino
20.10
Sampdoria
Roma
20.10
Cagliari
Spal
20.10
Parma
Genoa
20.10
Milan
Lecce
21.10
Brescia
Fiorentina