milik-2019-1.jpg

Milik: «Mi spiace che il gol non arrivi, ma la concorrenza con Llorente fa bene. Da lui posso imparare molto»

Scritto da -

L'attaccante polacco del Napoli ha parlato dal ritiro con la Nazionale. Ecco le sue dichiarazioni
L'attaccante azzurro Arek Milik ha parlato dal ritiro della sua nazionale, toccando anche il tema Napoli. «A inizio campionato ho subito un infortunio e ho perso il posto da titolare. Adesso cerco di farmi notare in allenamento, ma è l'allenatore che decide la formazione. Voglio dimostrare chi sono per guadagnarmi il posto».

Sulle critiche. «Quelle dei social in forma anonima non mi interessano. Mi interessa quella che mi fanno i miei familiari, il mio allenatore o i tifosi della squadra per cui gioco».

La concorrenza di Llorente. «La concorrenza non ha mai fatto male a nessuno. Sono contento che uno come lui sia arrivato al Napoli. E' un calciatore esperto da cui posso imparare molto. Sa giocare bene di testa e sa duellare coi difensori avversari».

Sul goal che non arriva. «Contro il Genk mi sentivo bene, ero attivo e sono arrivati dei segnali positivi. Sono rammaricato per non esser riuscito a segnare. Non gioco con continuità da un mese, mi serve fiducia in me stesso e la forma arriverà col tempo. L'efficacia di un attaccante arriva da diversi fattori, da quanto giochi e da come sta giocando la tua squadra. A Napoli c'è molta rotazione della rosa, si cambia spesso anche la posizione e quando accade questo si va in confusione. Però non voglio trovare scuse, c'è sempre da combattere».

Su Napoli città. «Ho cambiato casa adesso e sto in un posto più tranquillo. A Napoli c'è un clima molto caldo e la gente qui vive di calcio. I tifosi commentano ogni partita, conoscono ogni giocata. Criticano anche, ma quando ti vedono ti incoraggiano sempre. Mi augurano sempre il meglio».




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo le lettere (case sensitive)
2 m 2 M 5 F
RISULTATI
15.02
Lecce
Spal
2 - 1
15.02
Bologna
Genoa
0 - 3
15.02
Atalanta
Roma
2 - 1
16.02
Juventus
Brescia
2 - 0
16.02
Sassuolo
Parma
0 - 1
16.02
Udinese
Verona
0 - 0
16.02
Sampdoria
Fiorentina
1 - 5
16.02
Cagliari
NAPOLI
0 - 1
16.02
Lazio
Inter
2 - 1
17.02
Milan
Torino
-
CLASSIFICA
1
Juventus
57
2
Lazio
56
3
Inter
54
4
Atalanta
45
5
Roma
39
6
Verona
35
7
Parma
35
8
NAPOLI
33
9
Bologna
33
10
Cagliari
32
11
Milan
32
12
Sassuolo
29
13
Fiorentina
28
14
Torino
27
15
Udinese
26
16
Lecce
25
17
Sampdoria
23
18
Genoa
22
19
Brescia
16
20
Spal
15
PROSSIMO TURNO
23.02
Fiorentina
Milan
23.02
Genoa
Lazio
23.02
Bologna
Udinese
23.02
Inter
Sampdoria
23.02
Brescia
NAPOLI
23.02
Torino
Parma
23.02
Atalanta
Sassuolo
23.02
Verona
Cagliari
23.02
Spal
Juventus
23.02
Roma
Lecce