ospina-2018-1.jpg

Ospina: «Con la Lazio la scintilla, ma ora vogliamo battere la Juve per risalire in campionato. Meret? Siamo una famiglia»

Scritto da -

Il portiere colombiano del Napoli ha parlato ai microfoni di Radio KissKiss. Ecco le sue dichiarazioni
Il portiere azzurro David Ospina ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Kiss Kiss.
«Con la Lazio abbiamo ottenuto una vittoria importante, perchè ci darà più facilità di lavorare. Quella con la Lazio può essere la scintilla, ma non bisogna esaltarsi. Piedi per terra e pensiamo a fare bene in campionato. Ci aspetta una gara importante ed abbiamo la qualità per vincere di nuovo».

«All'inizio della stagione avevamo degli obiettivi, ora dobbiamo uscire da questo momento difficile e prendendo i tre punti. Dobbiamo risalire la classifica e mettere da parte la Coppa Italia, pensiamo solo alla Juve che è una grande squadra: servirà tanta grinta per fare una bella partita. La Juve ha elementi di grande livello come Higuain, Cristiano e Dybala. Cuadrado? Ho un bel rapporto con lui, è come se fosse mio fratello. Entrambi siamo tra i più vecchi della nazionale colombiana. Noi dobbiamo fare la nostra partita restando concentrati».

«Quando sei portiere, l'errore ha più peso: serve essere forti mentalmente perché può essere sempre così».

«Siamo una piccola famiglia tra noi portieri del Napoli, dobbiamo sempre continuare a lavorare a testa bassa. Con Alex ed Orestis c'è un rapporto ottimo: Meret ha grandi qualità ed è un bene per l'Italia. Ci aiutiamo tutti, poi normale ci sia una concorrenza leale per giocare ma ognuno fa il tifo per l'altro. Questa squadra ha un grande futuro perché ci sono calciatori giovani e forti, il nostro obiettivo è finire bene la stagione».

Su Demme e Lobotka. «Sono due calciatori che ci daranno una grande mano ed hanno già dimostrato le loro qualità, anche se Lobo è dovuto uscire per l'espulsione».



  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
3 R 9 r 4 T
RISULTATI
21.02
Brescia
NAPOLI
1 - 2
22.02
Bologna
Udinese
1 - 1
22.02
Spal
Juventus
1 - 2
22.02
Fiorentina
Milan
1 - 1
23.02
Genoa
Lazio
-
23.02
Torino
Parma
-
23.02
Atalanta
Sassuolo
-
23.02
Verona
Cagliari
-
23.02
Roma
Lecce
-
23.02
Inter
Sampdoria
-
CLASSIFICA
1
Juventus
60
2
Lazio
56
3
Inter
54
4
Atalanta
45
5
Roma
39
6
NAPOLI
36
7
Milan
36
8
Verona
35
9
Parma
35
10
Bologna
34
11
Cagliari
32
12
Sassuolo
29
13
Fiorentina
29
14
Torino
27
15
Udinese
27
16
Lecce
25
17
Sampdoria
23
18
Genoa
22
19
Brescia
16
20
Spal
15
PROSSIMO TURNO
01.03
Lecce
Atalanta
01.03
Milan
Genoa
01.03
Juventus
Inter
01.03
NAPOLI
Torino
01.03
Lazio
Bologna
01.03
Sassuolo
Brescia
01.03
Cagliari
Roma
01.03
Udinese
Fiorentina
01.03
Sampdoria
Verona
01.03
Parma
Spal