champions.jpg

Champions ed EuroLeague anche ad agosto: si farà di tutto pur di garantirsi gli introiti UEFA

Scritto da -

La UEFA è intenzionata a completare tutte le partite necessarie per concludere le due competizioni europee
Il campionato conta fino a un certo punto (solo per la Lazio ha un valore), perché quello che ai club coinvolti fa più gola è in realtà la Champions, perché porta tanti soldi.
Ecco perché Uefa, Eca e le varie leghe si confrontano per definire un possibile calendario che garantisca la fine dei tornei internazionali. Anche a costo di giocare ad agosto.

Ed è questo lo scenario che si fa più probabile, visto che il Coronavirus difficilmente consentirà la ripresa dell'attività durante il mese di maggio, mentre è più probabile che si possa tornare in campo durante il mese di giugno (a prescindere che sia all'inizio o alla fine, e che si possa riprendere a porte chiuse o aperte).

Ogni Federazione deciderà se e in che modo far concludere il proprio campionato Nazionale, mentre la UEFA definirà le date per portare a termine le coppe europee, con l'appoggio dei club coinvolti che vorrebbero giocare tutte le partite (sia le gare d’andata sia quelle di ritorno dei vari turni).



  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi la prima e l'ultima lettera (case sensitive)
7 K 8 N 4 Q
RISULTATI
29.02
Lazio
Bologna
2 - 0
29.02
NAPOLI
Torino
2 - 1
01.03
Lecce
Atalanta
2 - 7
01.03
Cagliari
Roma
3 - 4
08.03
Parma
Spal
0 - 1
08.03
Milan
Genoa
1 - 2
08.03
Sampdoria
Verona
2 - 1
08.03
Udinese
Fiorentina
0 - 0
08.03
Juventus
Inter
2 - 0
09.03
Sassuolo
Brescia
3 - 0
CLASSIFICA
1
Juventus
63
2
Lazio
62
3
Inter
54
4
Atalanta
48
5
Roma
45
6
NAPOLI
39
7
Milan
36
8
Verona
35
9
Parma
35
10
Bologna
34
11
Sassuolo
32
12
Cagliari
32
13
Fiorentina
30
14
Udinese
28
15
Torino
27
16
Sampdoria
26
17
Genoa
25
18
Lecce
25
19
Spal
18
20
Brescia
16
PROSSIMO TURNO
08.03
Genoa
Parma
08.03
Inter
Sassuolo
08.03
Bologna
Juventus
08.03
Lecce
Milan
08.03
Fiorentina
Brescia
08.03
Torino
Udinese
08.03
Atalanta
Lazio
08.03
Verona
NAPOLI
08.03
Spal
Cagliari
08.03
Roma
Sampdoria