gattuso-intervista-2020-1.jpg

Gattuso: «Ho le mie colpe, ma i ragazzi capiscano che non si vince se non stai sul pezzo. Invece fanno i professori»

Scritto da -

Il tecnico azzurro Gennaro Gattuso ha parlato dopo la sconfitta contro il Milan.
«Abbiamo fatto tutto noi. Ci siamo fatti male da soli coi nostri errori, e quando abbiamo giocato abbiamo anche creato. C'è un dato di fatto, ossia che quando arriva la gara importante succede sempre qualcosa, e il responsabile sono io... è un problema mio che non riesco a far interpretare le partite in un certo modo».

«Dobbiamo giocare più seriamente, stare sul pezzo con la testa. Non perdiamo per sfortuna, ci manca arrivare alle partite con l'occhio diverso. Invece pensiamo che si vince solo con la tecnica ed il giocare bene. Non sempre abbiamo il coltello fra i denti, questo è un problema. Dopo 5' Koulibaly ha passeggiato in un rientro. Ma ci sono tante cose non mi piacciono, certi atteggiamenti non mi piacciono e mi rimangono dentro e mi fanno stare male».

Gomitata su Koulibaly? «Sembra una gomitata da Mike Tyson, ma tanto c'è il VAR che ha giudicato che non è fallo e va bene così».

«Ibra? Mi sarà sempre amico perchè abbiamo condiviso cose importanti. Non sembra un quarantenne, è più forte adesso che dieci anni fa. Loro mettono palle perchè sanno che ci arriva sempre lui, il Milan non è più forte di noi, ma a noi manca lo step della mentalità. A volte facciamo troppo i professori, il problema del Napoli è questo».

«Oggi il Milan ha preparato la gara per non far giocare palla a Koulibaly, ma farlo fare a Manolas. Bisogna ragionare da squadra, invece ci perdiamo in discorsi da bischeri e non mi piace. Non dobbiamo pensare all'io, ma dobbiamo pensare a noi. Io vedo il calcio in maniera completamente diversa da come giocavo, mi piace far giocare bene le mie squadre. Non voglio, però, vedere una squadra senza il coltello tra i denti».


RISULTATI
26.02
Torino
Sassuolo
-
27.02
Spezia
Parma
2 - 2
27.02
Verona
Juventus
1 - 1
27.02
Bologna
Lazio
2 - 0
28.02
Sampdoria
Atalanta
0 - 2
28.02
Crotone
Cagliari
0 - 2
28.02
Inter
Genoa
3 - 0
28.02
Udinese
Fiorentina
1 - 0
28.02
NAPOLI
Benevento
2 - 0
28.02
Roma
Milan
1 - 2
CLASSIFICA
1
Inter
56
2
Milan
52
3
Juventus
46
4
Atalanta
46
5
Roma
44
6
NAPOLI
43
7
Lazio
43
8
Sassuolo
35
9
Verona
35
10
Sampdoria
30
11
Bologna
28
12
Udinese
28
13
Genoa
26
14
Spezia
25
15
Fiorentina
25
16
Benevento
25
17
Torino
20
18
Cagliari
18
19
Parma
15
20
Crotone
12
PROSSIMO TURNO
02.03
Lazio
Torino
03.03
Sassuolo
NAPOLI
03.03
Cagliari
Bologna
03.03
Genoa
Sampdoria
03.03
Fiorentina
Roma
03.03
Milan
Udinese
03.03
Atalanta
Crotone
03.03
Benevento
Verona
03.03
Juventus
Spezia
04.03
Parma
Inter