delaurentiis_telefono.jpg

De Laurentiis: «Una notizia inattesa, Maradona aveva il genio e sregolatezza tipico del napoletano»

Scritto da -

Aurelio De Laurentiis ha parlato a Rete4 nello speciale sulla morte di Maradona. «Siamo tutti frastornati da questa notizia che ci ha colti di sorpresa, anche perché sapevamo che l'operazione era andata bene e ci eravamo rasserenati».

«Diego è stato genio e sregolatezza, che sono caratteristiche tipiche del napoletano. Francesco Rosi raccontò "le mani sulla città", abbiamo avuto il colera, il terremoto, e quando è arrivato Maradona il popolo aveva bisogno di qualcosa e qualcuno in cui credere per risorgere, perché forse molto non lo sanno ma nel 1800 Napoli era una perla di città, poi dopo il 1860 l'hanno depredata e l'hanno spinta verso il basso. Dopo il fallimento del club il Napoli si è risollevato e siamo diventati protagonisti anche in Europa, ma Maradona è Maradona».

«Noi sono 12 mesi che stiamo preparando una serie tv che racconta gli anni di Diego, per cui si siamo sentiti spesso in questo periodo. Ripercorrendo tutti gli aneddoti di quegli anni si scopre un mondo incredibile».

«Intitolare il San Paolo a Diego? De Magistris arriva secondo, perché sono anni che ne parliamo, c'è sempre stata questa idea».


RISULTATI
15.01
Lazio
Roma
3 - 0
16.01
Sampdoria
Udinese
2 - 1
16.01
Bologna
Verona
1 - 0
16.01
Torino
Spezia
0 - 0
17.01
Crotone
Benevento
4 - 1
17.01
Sassuolo
Parma
1 - 1
17.01
NAPOLI
Fiorentina
6 - 0
17.01
Atalanta
Genoa
0 - 0
17.01
Inter
Juventus
2 - 0
18.01
Cagliari
Milan
0 - 2
CLASSIFICA
1
Milan
43
2
Inter
40
3
NAPOLI
34
4
Roma
34
5
Atalanta
33
6
Juventus
33
7
Lazio
31
8
Sassuolo
30
9
Verona
27
10
Sampdoria
23
11
Benevento
21
12
Bologna
20
13
Spezia
18
14
Fiorentina
18
15
Udinese
17
16
Genoa
15
17
Cagliari
14
18
Torino
13
19
Parma
13
20
Crotone
12
PROSSIMO TURNO
23.01
Juventus
Bologna
23.01
Lazio
Sassuolo
23.01
Fiorentina
Crotone
23.01
Milan
Atalanta
23.01
Genoa
Cagliari
23.01
Udinese
Inter
23.01
Benevento
Torino
23.01
Verona
NAPOLI
23.01
Roma
Spezia
23.01
Parma
Sampdoria