petagna-2020-1.jpg

PETAGNA, l'eroe mancato non si muove da Napoli. Partirebbe solo per cifre folli

Scritto da -

A suo modo, anche Petagna ha vissuto una stagione condizionata dagli infortuni. Più che i suoi, quelli altrui che si sono concentrati tutti in uno stesso periodo.
L'attaccante di "peso" del Napoli ha vissuto una fase da protagonista solo tra il 6 dicembre e l'inizio di febbraio. Per sua sfortuna, durante quel periodo ha dovuto fare gli straordinari perché sono mancati sia Osimhen che Mertens.

Più di due mesi sempre in campo, in tutto o in parte, di mercoledì e di domenica.
E alla fine, il muscolo ha ceduto costringendolo a un mese di stop allo sbocciar della Primavera.

Il bilancio finale della sua serie A racconta di 4 gol e 3 assist in 952 minuti giocati, che significano 10 partite piene. Come bottino da bomber di scorta non è affatto male.
Se quel maledetto colpo di testa al 94' della sfida col Verona fosse finito dentro, oggi sarebbe l'eroe della stagione.

Petagna, che si avvicina ai 26 anni (li compie a fine mese), rientra assolutamente nei piani del Napoli del futuro. Ma siccome nessuno è incedibile, se qualche club volesse concedersi una pazzia (ma davvero grossa), il club azzurro potrebbe cederlo.
Ma è difficile che ciò accada, anche per via dell'assenza sicura di Osimhen a inizio anno prossimo per via della Coppa d'Africa.
Ad oggi quindi, non c'è dubbio che Petagna a luglio sarà con la comitiva a Dimaro per preparare la prossima stagione.


RISULTATI
22.05
Crotone
Fiorentina
0 - 0
22.05
Cagliari
Genoa
0 - 1
22.05
Sampdoria
Parma
3 - 0
23.05
Inter
Udinese
5 - 1
23.05
Bologna
Juventus
1 - 4
23.05
Spezia
Roma
2 - 2
23.05
Atalanta
Milan
0 - 2
23.05
Torino
Benevento
1 - 1
23.05
Sassuolo
Lazio
2 - 0
23.05
NAPOLI
Verona
1 - 1
CLASSIFICA
1
Inter
91
2
Milan
79
3
Atalanta
78
4
Juventus
78
5
NAPOLI
77
6
Lazio
68
7
Roma
62
8
Sassuolo
62
9
Sampdoria
52
10
Verona
45
11
Genoa
42
12
Bologna
41
13
Fiorentina
40
14
Udinese
40
15
Spezia
39
16
Cagliari
37
17
Torino
37
18
Benevento
33
19
Crotone
23
20
Parma
20
PROSSIMO TURNO