insigne_delaurentiis_2016.jpg

INSIGNE, DE LAURENTIIS e il miracolo della telepatia: sui giornali una trattativa senza vedersi ne' parlarsi

Scritto da -

Prendiamo i giornali delle ultime settimane e leggiamo che:
- Insigne e De Laurentiis non parlano da tempo dal possibile rinnovo.
- il presidente vuole avere un faccia a faccia con lui in Abruzzo per discutere personalmente del rinnovo.
Se entrambe queste notizie sono vere, allora come è possibile che i giornali parlino anche di richieste respinte o accettate?
Senza essersi visti ne' sentiti, se le sono fatte telepaticamente?

Qualche settimana fa scrivemmo che caos e liti vendono di più (o fanno più clic) di una situazione cristallina.
Perciò fino a che non si giungerà ad agosto, continueremo a vedere questo balletto di voci.

Per idea possiamo immaginare che Insigne, legittimamente, voglia uno stipendio almeno pari a quello attuale.
Possiamo anche immaginare che il Napoli, altrettanto legittimamente, ritenga di dover fare attenzione ai suoi conti.

Intanto però la verità è una sola: Insigne ha ancora un anno di contratto col Napoli e fino a gennaio prossimo non potrà accordarsi con nessuno. Questo significa che il rinnovo può essere deciso anche più in là, magari in base a come starà andando il prossimo campionato.
E tra 4-5-6 mesi lo scenario potrebbe anche essere molto diverso da quello attuale.


RISULTATI
11.09
NAPOLI
Juventus
2 - 1
11.09
Empoli
Venezia
1 - 2
11.09
Atalanta
Fiorentina
1 - 2
12.09
Milan
Lazio
2 - 0
12.09
Cagliari
Genoa
2 - 3
12.09
Spezia
Udinese
0 - 1
12.09
Torino
Salernitana
4 - 0
12.09
Sampdoria
Inter
2 - 2
12.09
Roma
Sassuolo
2 - 1
13.09
Bologna
Verona
1 - 0
CLASSIFICA
1
Roma
9
2
Milan
9
3
NAPOLI
9
4
Inter
7
5
Udinese
7
6
Bologna
7
7
Lazio
6
8
Fiorentina
6
9
Sassuolo
4
10
Atalanta
4
11
Torino
3
12
Empoli
3
13
Genoa
3
14
Venezia
3
15
Sampdoria
2
16
Juventus
1
17
Cagliari
1
18
Spezia
1
19
Verona
0
20
Salernitana
0
PROSSIMO TURNO
17.09
Sassuolo
Torino
18.09
Genoa
Fiorentina
18.09
Inter
Bologna
18.09
Salernitana
Atalanta
19.09
Empoli
Salernitana
19.09
Lazio
Cagliari
19.09
Venezia
Spezia
19.09
Verona
Roma
19.09
Juventus
Milan
20.09
Udinese
NAPOLI