petagna-2020-2.jpg

PETAGNA, una notte per decidere. Era tutto fatto con la Samp, poi il dietrofront

Scritto da -

Andrea Petagna era a un passo dal vestire la maglia della Samp. Probabilmente se non fosse stato squalificato Osimhen, già sarebbe stato doriano da giorni e non avrebbe potuto farci vincere col Genoa.
Ma proprio quel gol ha cambiato gli scenari. Il giocatore si è convinto di poter essere una risorsa utile, tecnico e squadra spingono perché rimanga. Anche il Napoli che aveva già trovato l'accordo con la Samp, qualche dubbio ce l'ha.

Semprava tutto fatto, poi però i primi ripensamenti, sia del giocatore che del Napoli che evidentemente si è reso conto che a gennaio - quando Osimhen mancherà per un mesetto - potrebbe trovarsi scoperto come un anno fa. Ma a quel punto la colpa sarebbe solo sua, che si è privato di uno che nonostante poche apparizioni la pagnotta se l'è comunque sempre guadagnata.

Dall'altra parte c'è la Samp che aspetta, e Ferrero ha chiarto la situazione: "Petagna vuole venire da noi! Abbiamo mandato i documenti al Napoli che però ancora non ce li ha rispediti. Dipende tutto da De Laurentiis. Ma non è vero che starei facendo a stracci con Aurelio. Semplicemente l'operazione per Petagna, secondo quanto mi dicono i miei direttori, ha subito un rallentamento. Aurelio è grande presidente e grande amico mio ma qualcosa si è fermato. Stiamo aspettando De Laurentiis: se lui decide di darcelo, lo prendiamo. Se ha alte pretese che se lo tenesse".


RISULTATI
11.09
NAPOLI
Juventus
2 - 1
11.09
Empoli
Venezia
1 - 2
11.09
Atalanta
Fiorentina
1 - 2
12.09
Milan
Lazio
2 - 0
12.09
Cagliari
Genoa
2 - 3
12.09
Spezia
Udinese
0 - 1
12.09
Torino
Salernitana
4 - 0
12.09
Sampdoria
Inter
2 - 2
12.09
Roma
Sassuolo
2 - 1
13.09
Bologna
Verona
1 - 0
CLASSIFICA
1
Roma
9
2
Milan
9
3
NAPOLI
9
4
Inter
7
5
Udinese
7
6
Bologna
7
7
Lazio
6
8
Fiorentina
6
9
Sassuolo
4
10
Atalanta
4
11
Torino
3
12
Empoli
3
13
Genoa
3
14
Venezia
3
15
Sampdoria
2
16
Juventus
1
17
Cagliari
1
18
Spezia
1
19
Verona
0
20
Salernitana
0
PROSSIMO TURNO
17.09
Sassuolo
Torino
18.09
Genoa
Fiorentina
18.09
Inter
Bologna
18.09
Salernitana
Atalanta
19.09
Empoli
Salernitana
19.09
Lazio
Cagliari
19.09
Venezia
Spezia
19.09
Verona
Roma
19.09
Juventus
Milan
20.09
Udinese
NAPOLI