rrahmani-20212022-1.jpg

RRAHMANI: «A Firenze gara dura, abbiamo sofferto e vinto da big. Cori a Koulibaly? Il razzismo minaccia il calcio»

Scritto da -

Amir Rrahmani, match winner della sfida con la Fiorentina, ha parlato a DAZN della vittoria al Franchi.
"Sapevamo che giocare contro la Fiorentina era difficile ed è stato così. Abbiamo sofferto, ma anche in questo si vede che la nostra è una squadra vera. Non abbiamo fatto una partita come facciamo di solito, con tanti passaggi e tante occasioni da gol, anche se dopo il 2-1 potevamo chiudere la partita. Auguri alla Fiorentina che ha fatto una grande partita, perché per tutto il tempo ci hanno fatto pressione alta ed era difficile uscire con la palla".

Il gol su schema. "Ci hanno fatto vedere il gol segnato dal Dortmund con questo schema, ma lo avevano fatto andando sul primo palo. Io ho visto che la punizione era troppo vicina all'area di rigore e sarebbe stato difficile farlo sul pirmo palo, per cui sono andato un po' più dietro. Ho visto che c'era molto spazio e ho fatto gol".

Aui cori a Koulibaly: "Abbiamo parlato negli spogliatoio. Non è un buon segno perché il calcio è di tutti e bisogna fermare quelli che fanno così, perché sono una minaccia per il calcio. Col razzismo non si va da nessuna parte, perché dobbiamo essere tutti uniti".


RISULTATI
22.10
Torino
Genoa
3 - 2
22.10
Sampdoria
Spezia
2 - 1
23.10
Salernitana
Empoli
-
23.10
Sassuolo
Venezia
-
23.10
Bologna
Milan
-
24.10
Verona
Lazio
-
24.10
Atalanta
Udinese
-
24.10
Fiorentina
Cagliari
-
24.10
Roma
NAPOLI
-
24.10
Inter
Juventus
-
CLASSIFICA
1
NAPOLI
24
2
Milan
22
3
Inter
17
4
Roma
15
5
Lazio
14
6
Atalanta
14
7
Juventus
14
8
Bologna
12
9
Fiorentina
12
10
Torino
11
11
Udinese
9
12
Sampdoria
9
13
Empoli
9
14
Verona
8
15
Sassuolo
8
16
Venezia
8
17
Spezia
7
18
Cagliari
6
19
Genoa
6
20
Salernitana
4
PROSSIMO TURNO
27.10
Lazio
Fiorentina
27.10
Milan
Torino
27.10
Empoli
Inter
27.10
NAPOLI
Bologna
27.10
Juventus
Sassuolo
27.10
Udinese
Verona
27.10
Cagliari
Roma
27.10
Venezia
Salernitana
27.10
Spezia
Genoa
27.10
Sampdoria
Atalanta