insigne_delaurentiis_2016.jpg

INSIGNE firma e parte subito la valanga di critiche. E temiamo anche i fischi...

Scritto da -

Chi ci segue, sa che del "caso Insigne" abbiamo parlato pochissime volte. Una o forse due negli ultimi 8 mesi.
Tutte quelle chiacchiere sul tira e molla per il contratto per noi erano solo sciocchezze, perché avevamo detto e stradetto che se ne sarebbe riparlato solo con l'anno nuovo.

Il nostro pensiero era comunque banalissimo: Insigne voleva il Napoli, il Napoli voleva Insigne, ma i contratti si fondano sul denaro e su un accordo da trovare. Ci sarebbero voluti mesi per trovare un accordo.
Se non si fosse trovato, amen
.

Non l'hanno trovato. E ognuna delle due parti in causa ha avuto le sue ottime ragioni per rimanere sulle proprie posizioni.

Fummo facili profeti quando dicemmo che, a turno, sia Insigne che De Laurentiis sarebbero stati dipinti come il cattivo di turno.
Uno sarebbe stato accusato di preferire il denaro alla maglia, l'altro sarebbe stato accusato di essere il solito pappone.

Adesso che ha firmato col Toronto, la bilancia della "cattiveria" pende tutta dalla parte di Insigne.

E' un mercenario perché ha accettato uno stipendio triplicato, che gli consentirà di mettere sul conto in banca (probabilmente pensando ai suoi figli) una 40ina di milioni di dollari.
Non era meglio avviarsi lungo il viale del tramonto vestendo la maglia della sua città (ricordiamo che ha quasi 31 anni)?
Come gli è venuto in mente di andarsi a pre-pensionare in un campionato che non vale una mazza?

Quello che ci dispiace è che, quasi con assoluta certezza, possiamo dire che i prossimi mesi Insigne diventerà facile bersaglio di fischi. Al primo "tiraggir" sbagliato ne verranno giù tanti.

Purtroppo è comodo sparare sentenze e criticare le scelte di vita altrui. Prima però bisognerebbe chiedersi: al posto suo che cosa avreste fatto?
Noi lo sappiamo bene (PS. Se il Toronto ci vuole, siamo qui...)

Altro PS. Anche al posto di De Laurentiis avremmo fatto lo stesso.


RISULTATI
15.01
Sampdoria
Torino
1 - 2
15.01
Salernitana
Lazio
0 - 3
15.01
Juventus
Udinese
2 - 0
16.01
Sassuolo
Verona
2 - 4
16.01
Atalanta
Inter
0 - 0
16.01
Venezia
Empoli
1 - 1
16.01
Roma
Cagliari
1 - 0
17.01
Fiorentina
Genoa
6 - 0
17.01
Bologna
NAPOLI
0 - 2
17.01
Milan
Spezia
1 - 2
CLASSIFICA
1
Inter
50
2
Milan
48
3
NAPOLI
46
4
Atalanta
42
5
Juventus
41
6
Fiorentina
35
7
Roma
35
8
Lazio
35
9
Torino
31
10
Verona
30
11
Empoli
29
12
Sassuolo
28
13
Bologna
27
14
Udinese
23
15
Spezia
22
16
Sampdoria
20
17
Venezia
18
18
Cagliari
16
19
Genoa
12
20
Salernitana
10
PROSSIMO TURNO
23.01
Inter
Venezia
23.01
Lazio
Atalanta
23.01
Empoli
Roma
23.01
Milan
Juventus
23.01
Genoa
Udinese
23.01
Torino
Sassuolo
23.01
Cagliari
Fiorentina
23.01
Verona
Bologna
23.01
Spezia
Sampdoria
23.01
NAPOLI
Salernitana