delaurentiis-intervista-2.jpg

DE LAURENTIS parla a Smart Talk e ripropone il solito mix di cose giuste e sciocchezze

Scritto da -

Il presidente Aurelio De Laurentiis è intervenuto a Smart Talk, trasmissione di Wall Street Italia. Riproponendo il campionario di cose già dette e ridette su UEFA, campionati, Superlega, Mondiali, eccetera, eccetera.

Qualche cosa giusta la dice: "Abbiamo lasciato a far da padrone alle UEFA, FIFA e le Leghe. Dovrebbero operare per noi e invece noi siamo i feudatari. Il mondo del calcio non sa gestirsi, si fa il teatrino per gli altri. Noi come dei cretini ci prestiamo a giocare 50 partite."

Ma poi spara anche le solite cavolate: "Basta queste competizioni farlocche come Champions, Europa League ecc. Bisogna creare una competizione che si giochi durante la settimana tra i top 5 campionati europei". Insomma, una Superlega rivista e corretta per escludere i Paesi meno nobili del calcio, ma soprattutto una zizza più succosa da cui allattarsi.
Peccato che si dimentichi che il suo Napoli nel corso degli anni è stato fatto fuori anche per aver perso due volte con lo Spartak Mosca, è stato eliminato per mano del Granada, del Dnipro, del Viktoria Plzeň. Che certo non sono la nobiltà del calcio.

Dice cose giuste quando parla dei tornei tra Nazionali. "Hanno fatto un accordo per giocare in Qatar e giocare i Mondiali in inverno, questo fa comodo per interessi economici. Il Qatar ha il PSG che paga quei grandi stipendi perché ogni minuto tira fuori il petrolio... Basta africani, o mi rinunciano a giocare la Coppa d'Africa quando vengono o non li possiamo più avere. Noi paghiamo gli stipendi per mandarli in giro a giocare per gli altri".
Quindi con Anguissa e Osimhen l'anno prossimo che si fa?

E poi ripropone la storia delle maxi offerte ricevute da ricchissimi fondi esteri. "Sono assillato dai fondi che vogliono comprare il club, basta. Gli americani mi hanno offerto in passato 900 milioni per il Napoli. Io voglio fare il 12esimo uomo in campo e il tifoso, lasciatemi divertire ancora".
Ribadiamo un concetto già espresso: se il club vale 600 e te ne offrono 900, per rispetto dei tifosi (ne ha parlato lui, non noi) o accetti la proposta, oppure i 300 milioni di differenza ce li metti tu. Magari pure 100. Altrimenti stai solo tenendo in ostaggio il tuo giocattolino.


RISULTATI
13.08
Milan
Udinese
4 - 2
13.08
Sampdoria
Atalanta
0 - 2
13.08
Lecce
Inter
1 - 2
13.08
Monza
Torino
1 - 2
14.08
Lazio
Bologna
2 - 1
14.08
Fiorentina
Cremonese
3 - 2
14.08
Spezia
Empoli
1 - 0
14.08
Salernitana
Roma
0 - 1
15.08
Verona
NAPOLI
2 - 5
15.08
Juventus
Sassuolo
3 - 0
CLASSIFICA
1
NAPOLI
3
2
Juventus
3
3
Milan
3
4
Atalanta
3
5
Fiorentina
3
6
Torino
3
7
Lazio
3
8
Inter
3
9
Spezia
3
10
Roma
3
11
Cremonese
0
12
Monza
0
13
Lecce
0
14
Bologna
0
15
Salernitana
0
16
Empoli
0
17
Udinese
0
18
Sampdoria
0
19
Verona
0
20
Sassuolo
0
PROSSIMO TURNO
20.08
Udinese
Salernitana
20.08
Torino
Lazio
20.08
Inter
Spezia
20.08
Sassuolo
Lecce
21.08
NAPOLI
Monza
21.08
Empoli
Fiorentina
21.08
Bologna
Verona
21.08
Atalanta
Milan
22.08
Roma
Cremonese
22.08
Sampdoria
Juventus