tudor_verona.jpg

TUDOR-NAPOLI, passi avanti e martedì si può chiudere

Scritto da -

Il Napoli ha scelto Igor Tudor come successore di Garcia, e il croato ha accettato il Napoli. Ma il nodo che finora ha separato il tecnico da De Laurentiis riguarda la proposta contrattuale. ADL non vuole sbilanciarsi offrendogli un contratto pluriennale mentre preferirebbe un impegno a 7 mesi, lasciandosi così aperta la possibilità di separarsi a fine anno per programmare qualcosa di diverso.

Dalla trattativa è venuta fuori una via di mezzo, ossia un impegno di base a 7 mesi, con un allungamento automatico di un'altra stagione se verranno centrati gli obiettivi in campionato (minimo quarto posto) e Champions (quarti).
Ma i discorsi devono ancora andare avanti, anche se sono ben avviati.
Domani potrebbe giungere la fumata bianca, e a quel punto verrà contestualmente annunciato l'esonero di Garcia.


RISULTATI
03.03
Verona
Sassuolo
-
03.03
Inter
Genoa
-
03.03
Empoli
Cagliari
-
03.03
Lazio
Milan
-
03.03
Frosinone
Lecce
-
03.03
Torino
Fiorentina
-
03.03
Atalanta
Bologna
-
03.03
Udinese
Salernitana
-
03.03
NAPOLI
Juventus
-
03.03
Monza
Roma
-
CLASSIFICA
1
Inter
69
2
Juventus
57
3
Milan
53
4
Bologna
48
5
Atalanta
46
6
Roma
44
7
Fiorentina
41
8
NAPOLI
40
9
Lazio
40
10
Torino
36
11
Monza
36
12
Genoa
33
13
Empoli
25
14
Lecce
24
15
Udinese
23
16
Frosinone
23
17
Verona
20
18
Sassuolo
20
19
Cagliari
20
20
Salernitana
13
PROSSIMO TURNO
10.03
Genoa
Monza
10.03
Juventus
Atalanta
10.03
Cagliari
Salernitana
10.03
Lazio
Udinese
10.03
Fiorentina
Roma
10.03
NAPOLI
Torino
10.03
Bologna
Inter
10.03
Sassuolo
Frosinone
10.03
Milan
Empoli
10.03
Lecce
Verona