juan_jesus_20232024_1.jpg

JUAN JESUS-ACERBI, caso chiuso: nessuna condanna... per mancanza di prove

Scritto da -

Il caso Acerbi-Juan Jesus si chiude con tante chiacchiere e zero condanne. La decisione del Giudice Sportivo è questa e stop.
Beninteso, non perché non sia stato detto nulla di grave, ma solo perché non si può dimostrare.

In sostanza, una volta acquisiti tutti gli atti e le testimonianze, quel che resta è soltanto la parola di Juan Jesus contro quella di Acerbi.
Lo dice chiaramente la sentenza: "...il proferimento di alcune parole da parte di Acerbi è sicuramente compatibile con l’espressione di offese rivolte... con modalità tali da non essere percepite dagli altri calciatori in campo, dagli Ufficiali di gara o dai rappresentanti della Procura... il cui contenuto discriminatorio però risulta essere stato percepito dal solo calciatore offeso (Juan Jesus), senza dunque il supporto di alcun riscontro probatorio esterno".

In pratica da nessun approfondimento istruttorio è stato possibile acquisire la certezza che Acerbi abbia dato del "negro" a Jesus. Si può ragionevolmente pensare che l'abbia fatto, ma senza la certezza non si condanna.
La parola di uno contro quelal dell'altro, non è sufficiente per condannare qualcuno (giustamente).


RISULTATI
12.04
Lazio
Salernitana
4 - 1
13.04
Lecce
Empoli
1 - 0
13.04
Torino
Juventus
0 - 0
13.04
Bologna
Monza
0 - 0
14.04
NAPOLI
Frosinone
2 - 2
14.04
Sassuolo
Milan
3 - 3
14.04
Udinese
Roma
-
14.04
Inter
Cagliari
-
15.04
Atalanta
Verona
-
15.04
Fiorentina
Genoa
-
CLASSIFICA
1
Inter
82
2
Milan
69
3
Juventus
63
4
Bologna
59
5
Roma
55
6
Atalanta
50
7
NAPOLI
49
8
Lazio
49
9
Torino
45
10
Fiorentina
43
11
Monza
43
12
Genoa
38
13
Lecce
32
14
Cagliari
30
15
Udinese
28
16
Empoli
28
17
Verona
27
18
Frosinone
27
19
Sassuolo
26
20
Salernitana
15
PROSSIMO TURNO
21.04
Verona
Udinese
21.04
Milan
Inter
21.04
Empoli
NAPOLI
21.04
Monza
Atalanta
21.04
Genoa
Lazio
21.04
Sassuolo
Lecce
21.04
Cagliari
Juventus
21.04
Torino
Frosinone
21.04
Salernitana
Fiorentina
21.04
Roma
Bologna