napoli-empoli-2016-tonelli-101.jpg

PAGELLE. Tonelli e Mertens uomini chiave del match. Callejon gioie e dolori, bene Hamsik. Allan subito in partita

Scritto da -

Reina sv: Partita da assoluto spettatore. Proprio per questo si incavola di dover prendere l'unico tiro al 93' su rigore.
Hysaj 6: Qualche difficoltà con il pressing alto del Pescara, ma nel complesso la prova merita la sufficienza. Ma non oltre, visto l'ingenuo rigore concesso al 93'.
Tonelli 7.5: Al netto degli episodi, la sua partita sarebbe da sufficienza. Però ci dobbiamo mettere il gol (il secondo in due match, e come il primo è fondamentale), i movimenti discreti e quella preziosa malizia che dimostra quando ferma Gilardino in area dopo l'1-0. Indiscutibilmente è lui l'uomo partita.

Albiol 6.5: Fa il guardiano quando Strinic sale. Lui e Tonelli sembrano giocare assieme da sempre.
Strinic 6: Primo tempo col freno a mano tirato. Nella ripresa fa un errore assurdo regalando palla a Gilardino in area. Per il resto però non commette errori.
Zielinski 6.5: In ombra fino al 48', poi disegna un assist perfetto per Hamsik. Diciamo che quella è l'unica perla del match. Però vale tanto.
Jorginho 6: Molto scolastico nel primo tempo e spesso impreciso. Nella ripresa ha più spazio e palleggia con disinvoltura. Che disdetta quella traversa!
Hamsik 6.5: Prova a illuminare nel primo tempo, ma gli spazi sono strettissimi. Nella ripresa il gol di Tonelli spariglia i giochi, e poco dopo ha modo di mettere in mostra la sua grande dote di incursore.
Insigne 6: A tratti un po' in ombra. Alterna cose buone a momenti di opacità. Però abbiamo vinto, e quindi sufficienza anche per lui.
Mertens 7.5: Comincia maluccio perché spesso vuole puntarli tutti e non li supera mai. Nella ripresa è lui che cambia la musica: si guadagna la punizione dell'1-0, poi dà avvio all'azione del raddoppio con un grande filtrante per Callejon. Poi cerca varie volte il gol e alla fine lo trova. Grandissimo Dries.
Callejon 6: Prende un sacco di botte nel primo tempo, ma del trio offensivo è quello che si dà più da fare. In avvio di ripresa sciupa un gol fatto, poi ne getta un altro poco dopo.
ENTRATI
Allan 6.5: Una mezz'ora di buon livello, con tanto agonismo e lo spunto che vale l'assist per il 3-0 di Mertens.
Giaccherini sv
Maggio sv
ALLENATORE
Sarri 6: Oddo copia Giampaolo e prova a sfruttare il pressing alto con la complicità del prato del San Paolo. La tattica funziona per un tempo ma quando Tonelli fa saltare il banco cambia la musica: si rivede il gioco spumeggiante del Napoli di Sarri e per Oddo non c'è scampo.

img di Stefano Mastro


RISULTATI
23.05
Cagliari
Fiorentina
2 - 3
24.05
Genoa
Bologna
2 - 0
25.05
Verona
Inter
2 - 2
25.05
Juventus
Monza
2 - 0
25.05
Milan
Salernitana
3 - 3
26.05
Atalanta
Torino
3 - 0
26.05
Empoli
Roma
2 - 1
26.05
Frosinone
Udinese
0 - 1
26.05
NAPOLI
Lecce
0 - 0
26.05
Lazio
Sassuolo
1 - 0
CLASSIFICA
1
Inter
94
2
Milan
75
3
Juventus
71
4
Atalanta
69
5
Bologna
68
6
Roma
63
7
Lazio
63
8
Fiorentina
60
9
NAPOLI
53
10
Torino
53
11
Genoa
49
12
Monza
45
13
Verona
38
14
Lecce
38
15
Udinese
37
16
Empoli
36
17
Cagliari
36
18
Frosinone
35
19
Sassuolo
29
20
Salernitana
17
PROSSIMO TURNO