fatturato-tuttosport.jpg

Tuttosport attacca Sarri ma Agnelli disse: «Juve, devi aumentare il fatturato per vincere tutto»

Scritto da -

Se lo dice Agnelli è un grande, se lo dicono Sarri e Montella sono piagnoni. Il doppiopesismo di Tuttosport (ma anche Gazzetta non è da meno) è un insulto alla logica, oltre che una forzatura linguistica. Vengono storpiati i concetti giusto per fare polemiche e alzare polveroni, quando poi gli stessi concetti li ha espressi anche Agnelli.

Sarri dice che la Juve ha un fatturato molto più alto, e questo la rende inevitabilmente favorita rispetto a chi lo ha più basso. Non ci vuole un genio per capire che l'equazione funziona ed ha un senso.
Sarri non ha mai detto che chi ha un fatturato più basso non vincerà mai. Ma solo che è molto più difficile e per questo non bisogna ritenersi favoriti se si hanno minori capacità di spese.

Se uno ha Ferrari e un altro una Alfetta, magari può capitare che la Ferrari rompa i freni o bruci il motore, ma è chiaro che se non succede quello che guida l'Alfetta non può pensare di giocarsela alla pari. E se lo pensa è un coglione.

Strano allora che piovano 'ste polemiche quando Sarri apre bocca e parla di fatturato (o Montella, fa lo stesso).
Strano soprattutto se rileggiamo quello che disse Andrea Agnelli il 16 ottobre 2016. Tre mesi fa appena, mica nella preistoria. «Dal primo anno della mia presidenza i ricavi sono passati da 172 a 388 milioni. La Juventus ha avuto una crescita significativa che ci permette di ambire a vincere tutte le competizioni alle quali partecipiamo e una rosa di prim'ordine. Riguardo il fatturato, ci sono 8 oltre i 400 milioni all'anno; due, cioè noi e il Liverpool, tra i 300 e i 400; quattro tra i 200 e i 300, rischiamo di essere intrappolati nel mezzo. Per vincere tutto bisogna aumentare il fatturato».

Noooo. Lo ha detto anche Agnelli?! Però Tuttosport non se lo ricorda.
Eppure è strano, visto che proprio Tuttosport commentava così le parole di Agnelli sul fatturato: «Proprio per non perdere terreno in Europa e restare al passo delle big la sfida del nuovo anno è incrementare i ricavi, anche se società come Barcellona, Real Madrid e Manchester United sono irraggiungibili visto che hanno superato addirittura i 600 milioni. Del resto, soltanto con fatturati super si possono compiere colpi di mercato milionari».

img di Stefano Mastronardi


RISULTATI
27.01
Bologna
Spezia
2 - 0
27.01
Lecce
Salernitana
1 - 2
28.01
Empoli
Torino
2 - 2
28.01
Cremonese
Inter
1 - 2
28.01
Atalanta
Sampdoria
2 - 0
29.01
Lazio
Fiorentina
-
29.01
Milan
Sassuolo
-
29.01
Juventus
Monza
-
29.01
NAPOLI
Roma
-
30.01
Udinese
Verona
-
CLASSIFICA
1
NAPOLI
50
2
Inter
40
3
Atalanta
38
4
Milan
38
5
Lazio
37
6
Roma
37
7
Udinese
28
8
Torino
27
9
Bologna
26
10
Empoli
26
11
Juventus
23
12
Fiorentina
23
13
Monza
22
14
Salernitana
21
15
Lecce
20
16
Spezia
18
17
Sassuolo
17
18
Verona
12
19
Sampdoria
9
20
Cremonese
8
PROSSIMO TURNO
05.02
Monza
Sampdoria
05.02
Torino
Udinese
05.02
Verona
Lazio
05.02
Sassuolo
Atalanta
05.02
Inter
Milan
05.02
Salernitana
Juventus
05.02
Cremonese
Lecce
05.02
Spezia
NAPOLI
05.02
Roma
Empoli
05.02
Fiorentina
Bologna