delaurentiis_sky.jpg

ADL, sei da silenzio stampa perenne. L'altroieri il tweet pro Malfitano, poi attacca lui e Gazzatta: ma che senso ha?

Scritto da -

Qualcuno ci spieghi per quale cervellotico processo mentale De Laurentiis, dopo una sfida di Champions contro il Real Madrid, non trova meglio da fare che sproloquiare della Gazzetta e di Malfitano? Bah...

Appena 36 ore fa il Napoli pubblicava questo tweet: "Esprimiamo solidarietà a Mimmo Malfitano - giornalista che ci segue da tanti anni - per le minacce e gli atti vandalici subiti".
Come è possibile che il presidente della stessa squadra che 36 ore fa scriveva questo tweet, si presenta in tv e spara a zero contro quella persona. E' da delirio una cosa del genere, ma seriamente...


Sia chiaro, qui non facciamo i verginelli e diciamo chiaramente che siamo i primi a criticare la rosea. Ci stanno amorevolmente sulle balle. Esprimiamo il nostro sacrosanto diritto di considerarlo un giornale che non ci piace per niente, perché vive di polemiche e veleni e non di notizie.
Allo stesso modo nutriamo una certa antipatia per Malfitano, perché ci ha sempre dato l'impressione di essersi costruito il personaggio di bastian contrario, quello che deve criticare a prescindere perché così "tira di più". Ma è una nostra impressione, un nostro gusto personale e una questione di simpatie. Punto. Poi potrà pure essere il collega più bravo del mondo e siamo noi a non capirlo.

Nella sostanza, quindi la pensiamo più o meno come ADL.

Il punto è che noi non siamo il presidente di una delle squadre di calcio più in vista d'Europa, non abbiamo quella presa mediatica che ha lui. Non corriamo il rischio con le nostre affermazioni di alimentare certe menti bacate (è un gesto ignobile vandalizzare l'auto, di chiunque essa sia). Lui invece ce l'ha, e dovrebbe imparare a darsi dei freni quando apre bocca. Invece fa l'esatto opposto.

A questo punto è meglio che il silenzio stampa se lo imponga da solo. Ma perenne, visto che di recente ogni volta che apre bocca combina solo disastri.

img di Stefano Mastronardi


RISULTATI
27.01
Bologna
Spezia
2 - 0
27.01
Lecce
Salernitana
1 - 2
28.01
Empoli
Torino
2 - 2
28.01
Cremonese
Inter
1 - 2
28.01
Atalanta
Sampdoria
2 - 0
29.01
Lazio
Fiorentina
-
29.01
Milan
Sassuolo
-
29.01
Juventus
Monza
-
29.01
NAPOLI
Roma
-
30.01
Udinese
Verona
-
CLASSIFICA
1
NAPOLI
50
2
Inter
40
3
Atalanta
38
4
Milan
38
5
Lazio
37
6
Roma
37
7
Udinese
28
8
Torino
27
9
Bologna
26
10
Empoli
26
11
Juventus
23
12
Fiorentina
23
13
Monza
22
14
Salernitana
21
15
Lecce
20
16
Spezia
18
17
Sassuolo
17
18
Verona
12
19
Sampdoria
9
20
Cremonese
8
PROSSIMO TURNO
05.02
Monza
Sampdoria
05.02
Torino
Udinese
05.02
Verona
Lazio
05.02
Sassuolo
Atalanta
05.02
Inter
Milan
05.02
Salernitana
Juventus
05.02
Cremonese
Lecce
05.02
Spezia
NAPOLI
05.02
Roma
Empoli
05.02
Fiorentina
Bologna