delaurentiis_sarri.jpg

Sarri temporeggia, ADL non gradisce: il Napoli non deve essere una seconda scelta

Scritto da -

In questi 3 anni abbiamo visto un Sarri rigido e integralista quando si è trattato di faccende di campo. Una roccia. Un'immagine che stride con quella attuale, di un uomo diviso tra il desiderio di andare e quello di rimanere.

Un'immagine che non piace affatto a De Laurentiis, che ha inizialmente compreso le sue titubanze ed ha aspettato, ma poi ha deciso di tracciare un limite oltre il quale non si può andare. Il Napoli non deve essere la seconda scelta di Sarri.

Peraltro c'è un velo (bello spesso) di incoerenza in quel che sta facendo il tecnico azzurro. Chiede innesti forti e la conferma di tutti per riprovarci, quasi a scaricare su ADL le colpe del suo probabile addio. Però con questi tentennamenti fa passare il messaggio che è proprio lui il primo a non credere così tanto nei suoi attuali giocatori.
In buona sostanza, Sarri ci sembra l'unico a non essere in sintonia con il sentimento di società, squadra e città che sono tutti convinti che si possa ripercorrere la strada del "sogno".

Il tecnico azzurro attende l'offerta importante che lo liberi attraverso la clausola rescissoria. Sogna il Chelsea e ormai tutti hanno capito che vorrebbe la chiamata di Abramovic (e per questo tiene il Napoli in stand by), ma per il momento l'unica prospettiva davvero concreta si chiama Zenit.
Con tutto il rispetto, non ci sembra così stimolante... a parte la dozzina di milioni di ingaggio su 3 anni.

Dovrebbe stimolarlo di più il fatto che per aspettare lui, De Laurentiis ha messo in attesa Ancelotti, uno che vinto tra le altre cose 3 Champions, 1 Coppa del mondo per club, 3 Supercoppe Europee, 1 Scudetto, 1 Premier, 1 LigueOne, 1 Bundesliga.


RISULTATI
02.08
Spal
Fiorentina
1 - 3
02.08
Bologna
Torino
1 - 1
02.08
Juventus
Roma
1 - 3
02.08
NAPOLI
Lazio
3 - 1
02.08
Atalanta
Inter
0 - 2
02.08
Brescia
Sampdoria
1 - 1
02.08
Genoa
Verona
3 - 0
02.08
Sassuolo
Udinese
0 - 1
02.08
Milan
Cagliari
3 - 0
02.08
Lecce
Parma
3 - 4
CLASSIFICA
1
Juventus
83
2
Inter
82
3
Atalanta
78
4
Lazio
78
5
Roma
70
6
Milan
66
7
NAPOLI
62
8
Sassuolo
51
9
Fiorentina
49
10
Parma
49
11
Verona
49
12
Bologna
47
13
Cagliari
45
14
Udinese
45
15
Sampdoria
42
16
Torino
40
17
Genoa
39
18
Lecce
35
19
Brescia
25
20
Spal
20
PROSSIMO TURNO