spogliatoio_napoli.jpg

Furia NAPOLI: smentita la lite Gattuso-squadra. Giornalisti come "comari": pettegolezzi e non notizie

Scritto da -

I raccontini del giorno dopo vedevano Gattuso addirittura in procinto di dimettersi. Per cosa poi? Bah...
Il confine tra fare il giornalista e la comare del vicolo è sempre sottile, ma basta essere un po' cauti nel pesare i "rumors" per evitare brutte figure.
Ricordate la storiella fantasiosa del messaggio scritto da Edo De Laurentiis sulla lavagna ("siete delle chiaviche")?

Gattuso si sarà sfogato eccome dopo la sconfitta col Milan, questo è sicuro. Magari nella concitazione del discorso avrà pure detto "se non vi sta bene ditemelo che me ne vado affan...". Ma sono frasi che si dicono, e solo uno sciocco o uno in malafede può pensare e pubblicare il contrario.
Ed è anche vero che qualche giocatore non l'avrà presa bene, è altrettanto sicuro. Del resto pure a un bimbo delle elementari dà fastidio il cazziatone.
Ma presentare lo spogliatoio come una polveriera, dove il tecnico minaccia di andarsene e alcuni giocatori lo affrontano a brutto muso è un attimino eccessivo.

E questo ha indotto il Napoli a prendere una posizione ferma stamattina. "Nella giornata di ieri, su alcuni siti, e oggi su alcuni quotidiani, è improvvisamente comparso il racconto, completamente inventato, di una presunta lite dai toni accesi tra i calciatori del Napoli e Rino Gattuso. Si tratta di una notizia destituita di ogni fondamento".




RISULTATI
15.01
Lazio
Roma
3 - 0
16.01
Sampdoria
Udinese
-
16.01
Bologna
Verona
1 - 0
16.01
Torino
Spezia
-
17.01
Inter
Juventus
-
17.01
Crotone
Benevento
-
17.01
Sassuolo
Parma
-
17.01
NAPOLI
Fiorentina
-
17.01
Atalanta
Genoa
-
18.01
Cagliari
Milan
-
CLASSIFICA
1
Milan
40
2
Inter
37
3
Roma
34
4
Juventus
33
5
Atalanta
31
6
NAPOLI
31
7
Lazio
31
8
Sassuolo
29
9
Verona
27
10
Benevento
21
11
Sampdoria
20
12
Bologna
20
13
Fiorentina
18
14
Spezia
17
15
Udinese
16
16
Cagliari
14
17
Genoa
14
18
Torino
12
19
Parma
12
20
Crotone
9
PROSSIMO TURNO
23.01
Juventus
Bologna
23.01
Lazio
Sassuolo
23.01
Fiorentina
Crotone
23.01
Milan
Atalanta
23.01
Genoa
Cagliari
23.01
Udinese
Inter
23.01
Benevento
Torino
23.01
Verona
NAPOLI
23.01
Roma
Spezia
23.01
Parma
Sampdoria