meret-2020-2.jpg

MERET: «Qualificarci è importante perché ci darebbe una spinta. Ci crediamo e ci proveremo»

Scritto da -

Il tecnico azzurro Gennaro Gattuso e il portiere azzurro Alex Meret hanno parlato in conferenza stampa alla viglia della sfida con il Granada.
Ecco le dichiarazioni del portiere azzurro.

«Giocare con linee difensive che cambiano di frequente non cambia molto per un portiere, perché sappiamo quello che dobbiamo fare e quindi non incide quali giocatori ci sono in difesa. Di sicuro domani dovremo avere la giusta determinazione che avemmo in difesa con la Juventus, perché sarà fondamentale non prendere gol»

«Lo spogliatoio? Va ben, anche se sappiamo che il periodo è quello che è e non stiamo certo facendo bene. Però sappiamo che la partita di domani potrebbe darci una spinta anche per il futuro».

«Le difficoltà difensive? ci sono alti e bassi, perché con la Juve facemmo bene, mentre con Granada e Atalanta no. Però le cose che dobbiamo fare sono sempre le stesse, quindi dobbiamo stare sempre concentrati e impegnarci al massimo per non concederci distrazioni».

«La costruzione sul pressing avversario? Di sicuro serve maggiore attenzione quando ti vengono a presssare, ma lavoriamo ogni settimana per migliorarla, perché saltare quella pressione poi ci darebbe poi un vantaggio in fase offensiva».


RISULTATI
10.04
Parma
Milan
1 - 3
10.04
Spezia
Crotone
3 - 2
10.04
Udinese
Torino
0 - 1
11.04
Inter
Cagliari
1 - 0
11.04
Juventus
Genoa
3 - 1
11.04
Sampdoria
NAPOLI
0 - 2
11.04
Verona
Lazio
0 - 1
11.04
Roma
Bologna
1 - 0
11.04
Fiorentina
Atalanta
2 - 3
12.04
Benevento
Sassuolo
0 - 1
CLASSIFICA
1
Inter
74
2
Milan
63
3
Juventus
62
4
Atalanta
61
5
NAPOLI
59
6
Lazio
55
7
Roma
54
8
Sassuolo
43
9
Verona
41
10
Sampdoria
36
11
Bologna
34
12
Udinese
33
13
Genoa
32
14
Spezia
32
15
Fiorentina
30
16
Benevento
30
17
Torino
27
18
Cagliari
22
19
Parma
20
20
Crotone
15
PROSSIMO TURNO
18.04
Crotone
Udinese
18.04
Lazio
Benevento
18.04
Benevento
Spezia
18.04
Milan
Genoa
18.04
Cagliari
Parma
18.04
Sassuolo
Fiorentina
18.04
Atalanta
Juventus
18.04
Torino
Roma
18.04
Sampdoria
Verona
18.04
NAPOLI
Inter